I Know What I Like (In Your Computer)

L'area principale del Forum, dedicata alla storia e alla musica del famoso complesso di rock progressivo.

I Know What I Like (In Your Computer)

Postby Magog » 26 Sep 2014, 11:51

in anteprima gratuita per i possessori di IPhone della app di Armando Gallo
https://itunes.apple.com/us/app/genesis ... 76999?mt=8

http://armandogallo.com/armando/welcome-the-app-is-out/

il video dell'aneprima mostrata a Steve con le riprese della mitica Leigh Harris , http://www.liliwhite.com
http://www.youtube.com/watch?v=7jTmR3Wa ... b_xjuYh1CQ
https://www.youtube.com/watch?v=jqWwvjP2oTk

si intravede una bella foto (inedita per me) del palco di Pavia 72 con la scritta in alto Annabella

Image
User avatar
Magog
Lamb
Lamb
 
Posts: 5251
Joined: 13 Jan 2007, 16:46
Location: Italy

Re: I Know What I Like (In Your Computer)

Postby chvfrc » 26 Sep 2014, 12:53

razzismo sistemoperativistico... [!:-!]
User avatar
chvfrc
Lamb
Lamb
 
Posts: 1940
Joined: 09 Sep 2010, 06:42
Location: Fossano (CN)

Re: I Know What I Like (In Your Computer)

Postby highinfidelity » 26 Sep 2014, 13:15

Ma l'ha finita? Questa famosa app e' in cantiere da piu' tempo del Duomo di Milano (anche se i ritardi non sono imputabili solo ad Armando Gallo ma anche a problemi di copyright eccetera).

Onestamente, da possessore Android, ha fatto bene a scegliere Apple. Non perche' mi stia simpatica Apple (la detesto) ma perche' e' UN sistema operativo che gira su UNO hardware, fine. Di Android ce n'e' quattrocento versioni che girano su quattrocento milioni di modelli di telefoni. La mia esperienza e' pessima: ho qualche problema con praticamente ogni app (visualizzazione a schermo distorta, caratteri invisibili oppure enormi, incompatibilita' d'ogni tipo, lettere accentate si' lettera accentate no, rotazione si' rotazione no...). In alcuni casi si tratta di dettagli e uno fa finta di niente, ma in altri tocca disinstallare al volo. Tutt'altro che una situazione rosea, in mia opinione.

Comunque, non ho capito perche' ha fatto una app. A che serve? Non bastava un web interattivo o un documento ipertestuale?
<< Conoscete voi spettacolo più ridicolo di venti uomini che s'accaniscono a raddoppiare il miagolìo di un violino? >>
(Luigi Russolo, Intonarumorista. 1913.)
________________________

In dubbio, consultate le FAQ
User avatar
highinfidelity
ADMINISTRATOR
ADMINISTRATOR
 
Posts: 7034
Joined: 02 Jul 2003, 23:54
Location: Torino

Re: I Know What I Like (In Your Computer)

Postby chvfrc » 29 Sep 2014, 10:24

highinfidelity wrote:e' UN sistema operativo che gira su UNO hardware, fine. Di Android ce n'e' quattrocento versioni che girano su quattrocento milioni di modelli di telefoni. La mia esperienza e' pessima: ho qualche problema con praticamente ogni app (visualizzazione a schermo distorta, caratteri invisibili oppure enormi, incompatibilita' d'ogni tipo, lettere accentate si' lettera accentate no, rotazione si' rotazione no...). In alcuni casi si tratta di dettagli e uno fa finta di niente, ma in altri tocca disinstallare al volo. Tutt'altro che una situazione rosea, in mia opinione.


OT. non capisco. iOS è l'apoteosi dell'autoritarismo in fatto di sistemi operativi e tu lo preferisci?
altro OT. Io sinceramente ho già avuto 3 diversi device con android dal 2.2 al 4.2 e non ho mai avuto alcun tipo di problema che tu descrivi. Forse un po di fretta nello scaricare le app?
User avatar
chvfrc
Lamb
Lamb
 
Posts: 1940
Joined: 09 Sep 2010, 06:42
Location: Fossano (CN)

Re: I Know What I Like (In Your Computer)

Postby Thomas Eiselberg » 29 Sep 2014, 10:53

Pure io androidiano, quindi niente [:D]
Essi vivono noi dormiamo. Obbedisci, compra, non pensare, il denaro è il tuo dio.

E' buona cosa leggere sempre leFAQ
User avatar
Thomas Eiselberg
GLOBAL MODERATOR
GLOBAL MODERATOR
 
Posts: 7475
Joined: 21 Oct 2005, 15:51
Location:

Re: I Know What I Like (In Your Computer)

Postby highinfidelity » 29 Sep 2014, 13:46

Dimmi tu: se tu (da solo) dovessi sviluppare un software, preferiresti farlo su una piattaforma con migliaia di gradi di liberta' e milioni di hardware diversi? Oppure preferiresti farlo per una macchina unica e sempre uguale a se stessa, che se la tua app funziona sul telefono che hai in mano funziona automaticamente anche in tutto il resto del mondo? A me pare che la risposta sia ovvia.

Riguardo le app, ho appena concluso la mia partecipazione in qualita' di tecnico ad uno studio scientifico internazionale che si chiama MobiExpo, il quale prevede l'installazione di una piccola applicazione che memorizza il modo d'uso del cellulare da parte di giovani volontari. L'applicazione e' stata sviluppata da Telecom France - quindi non proprio da dei cretini che non sanno quello che fanno - e provata su Samsung Galaxy S2 e Samsung Galaxy Mini, i due modelli che abbiamo dato in prestito a chi non era gia' possessore di uno smartphone con SO Android. Con questi due telefoni il tasso di successo e' stato molto alto. Molto meno lo e' stato con cellulari di marche diverse gia' posseduti dei volontari, nonostante il SO fosse uguale o simile: piu' o meno pari allo 80%, con un vero e proprio tracollo per cellulari marca LG in cui ha funzionato circa il 30% delle volte, tanto che dopo i primi mesi, se i ragazzi riferivano che l'applicazione non funzionava, li facevamo uscire dallo studio senza nemmeno provare a re-installarla una seconda volta. Perche'? Boh. Non lo sa nessuno. In teoria il sistema operativo e' sempre quello e dovrebbe funzionare altrettanto bene.
<< Conoscete voi spettacolo più ridicolo di venti uomini che s'accaniscono a raddoppiare il miagolìo di un violino? >>
(Luigi Russolo, Intonarumorista. 1913.)
________________________

In dubbio, consultate le FAQ
User avatar
highinfidelity
ADMINISTRATOR
ADMINISTRATOR
 
Posts: 7034
Joined: 02 Jul 2003, 23:54
Location: Torino

Re: I Know What I Like (In Your Computer)

Postby chvfrc » 29 Sep 2014, 14:19

Non ho mai detto che abbia fatto male a farlo su iOs, tant'è che ho messo una faccina.
E' ovvio che prima metti l'app su Apple, device che hanno tutti quelli che usano del proprio telefono l'1% delle potenzialità e tutto ti arriva già fatto, deciso, prestabilito quindi ti basta tappare e il telefono fa tutto.

Quello che mi stupisce e che tu dia una preferenza a iOS (e te lo dice un Applista straconvinto dal punto di vista di lap e desktop che ci opera a casa e sul lavoro da quasi 20 anni), tutto qui [:-I]

Poi che Android sia perfetto, lungi da me dirlo.
Che ci siano problemi sulle app lo sanno anche i muri, non serve certo il tuo caso che, consentimi di dire, non fa statistica (sennò ti potrei dire che l'app della mia azienda quando è uscita non girava su iOS e saremmo a 50% [:D] )

uscendo dall'OT, alla fine sta App a cosa serve?? [:-|]
User avatar
chvfrc
Lamb
Lamb
 
Posts: 1940
Joined: 09 Sep 2010, 06:42
Location: Fossano (CN)

Re: I Know What I Like (In Your Computer)

Postby highinfidelity » 29 Sep 2014, 15:03

Non sono affatto un sostenitore, anzi Apple mi sta pure sull'anima, cosi' come Steve Jobs che parlandone da vivo (poveraccio... [:(] ) era un furfante matricolato e un gran filibustiere. All'inizio (ti parlo di Apple II, quando ancora avevo i pantaloncini corti e smanettavo col VIC 20) la Apple mi stava pure simpatica, poi e' diventata una stupida mania modaiola per fichetti e come tale la detesto parecchio. Ti dico solo che quando gli sfasciano l'Apple Store che hanno aperto in via Roma al posto della ultrastorica Libreria de La Stampa son pure contento. Pero' lo smartphone in pratica lo hanno inventato loro ed e' un settore in cui finora hanno spadroneggiato a mani basse, c'e' poco da fare. Che vogliamo o non vogliamo la realta' e' quella. Magari tra dieci anni Android sara' una figata pazzesca e iOS non lo vorra' piu' nessuno, ma per ora anche se Android e' in netta rimonta rimane vero il contrario.

Riguardo le app, sembrava tu dicessi l'opposto: ossia che scegliendole bene funzionano a meraviglia. Cosa che ho verificato essere non vera non solo nella mia vita privata, ma anche in quella scientifica professionale su un campione molto ampio tenuto in condizioni controllate.
<< Conoscete voi spettacolo più ridicolo di venti uomini che s'accaniscono a raddoppiare il miagolìo di un violino? >>
(Luigi Russolo, Intonarumorista. 1913.)
________________________

In dubbio, consultate le FAQ
User avatar
highinfidelity
ADMINISTRATOR
ADMINISTRATOR
 
Posts: 7034
Joined: 02 Jul 2003, 23:54
Location: Torino

Re: I Know What I Like (In Your Computer)

Postby WilliamCampbell » 29 Sep 2014, 15:14

OK, ma in mezzo a tutto questo: quali sono i clip audio inediti di cui parlano?
PWR? MCCH!
User avatar
WilliamCampbell
Revelator
Revelator
 
Posts: 11
Joined: 08 Jun 2014, 00:00


Return to Genesis

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 2 guests

cron