The Many Faces Of Genesis - 3CD-Set

L'area principale del Forum, dedicata alla storia e alla musica del famoso complesso di rock progressivo.

The Many Faces Of Genesis - 3CD-Set

Postby Lomba1993thedrummer » 10 Feb 2015, 10:46

Buongiorno! è apparsa poco fa una news riguardante il rilascio di un'altra compilation che a mio parere stavolta sembra essere molto più intreressante di R-Kive.


http://www.genesis-news.com/news-The-Ma ... -n439.html
User avatar
Lomba1993thedrummer
Nursery Crymer
Nursery Crymer
 
Posts: 139
Joined: 07 Oct 2010, 17:10
Location: Italy

Re: The Many Faces Of Genesis - 3CD-Set

Postby Thomas Eiselberg » 10 Feb 2015, 12:22

E questa da dove spunta fuori? Sembra un'accozzaglia di canzoni totalmente a caso, alcune che non hanno manco nulla a che fare con i Genesis, altre già strapubblicate su altre raccolte, un paio sono prese da un disco Tributo ai nostri, il terzo cd è in pratica From Genesis...Mah

Comunque quasi sicuramente i nostri non hanno nulla a che fare con questo tipo di operazione, anche perchè vista la tracklist certi pezzi non li avrebbero mai scelti [:D]
Essi vivono noi dormiamo. Obbedisci, compra, non pensare, il denaro è il tuo dio.

E' buona cosa leggere sempre leFAQ
User avatar
Thomas Eiselberg
GLOBAL MODERATOR
GLOBAL MODERATOR
 
Posts: 7471
Joined: 21 Oct 2005, 15:51
Location:

Re: The Many Faces Of Genesis - 3CD-Set

Postby highinfidelity » 10 Feb 2015, 13:49

Il fatto che il CD3 sia dedicato integralmente alle "Jonathan King Sessions" [:D] con in pratica la duecentomiliardesima ristampa dell'intero FGTR non vi fa pensare a niente?!?
<< Conoscete voi spettacolo più ridicolo di venti uomini che s'accaniscono a raddoppiare il miagolìo di un violino? >>
(Luigi Russolo, Intonarumorista. 1913.)
________________________

In dubbio, consultate le FAQ
User avatar
highinfidelity
ADMINISTRATOR
ADMINISTRATOR
 
Posts: 7026
Joined: 02 Jul 2003, 23:54
Location: Torino

Re: The Many Faces Of Genesis - 3CD-Set

Postby Thomas Eiselberg » 10 Feb 2015, 14:09

Volevo scriverlo io, poi ho pensato che forse ero troppo malizioso [:-D] [:D]
Essi vivono noi dormiamo. Obbedisci, compra, non pensare, il denaro è il tuo dio.

E' buona cosa leggere sempre leFAQ
User avatar
Thomas Eiselberg
GLOBAL MODERATOR
GLOBAL MODERATOR
 
Posts: 7471
Joined: 21 Oct 2005, 15:51
Location:

Re: The Many Faces Of Genesis - 3CD-Set

Postby 11mo Conte di Mar » 10 Feb 2015, 17:31

Al peggio non v'è fine... [V]
User avatar
11mo Conte di Mar
England Seller
England Seller
 
Posts: 848
Joined: 05 Feb 2007, 12:35
Location: Italy

Re: The Many Faces Of Genesis - 3CD-Set

Postby highinfidelity » 11 Feb 2015, 10:37

Egregio Conte, le diro, pero'... Dopo aver letto l'intervista a Jonathan King sul numero scorso di Dusk, ho rivalutato il personaggio, che in precedenza stimavo veramente poco anche per via di alcuni episodi giudiziari in fin dei conti forse non corrispondenti a fatti realmente compiuti.

King non si assume meriti non suoi (la "scoperta" e il "lancio" dei Genesis: vanta difatti d'averne intuito il talento, ma afferma altrettanto chiaramente d'aver capito sin da subito di non essere il tipo di produttore giusto per quel loro specifico talento, e di aver potuto fare poco/nulla per lanciar le loro vendite) ma contemporaneamente rivendica per se' i diritti del primo album: ha pagato tutto lui di tasca sua (sala di registrazione, incisione, pubblicazione) e rivendica quindi almeno il diritto di gestire lui il materiale di quelle sessioni, senza esser costretto a vendere alcunche' ad altri.

Tutto sommato l'ho trovato un ragionamento onesto. Anche logico, se vogliamo. [:-I]
<< Conoscete voi spettacolo più ridicolo di venti uomini che s'accaniscono a raddoppiare il miagolìo di un violino? >>
(Luigi Russolo, Intonarumorista. 1913.)
________________________

In dubbio, consultate le FAQ
User avatar
highinfidelity
ADMINISTRATOR
ADMINISTRATOR
 
Posts: 7026
Joined: 02 Jul 2003, 23:54
Location: Torino

Re: The Many Faces Of Genesis - 3CD-Set

Postby 11mo Conte di Mar » 13 Feb 2015, 14:57

In verità mi riferivo alla totale inutilità della pubblicazione, fine a se stessa.
Ma a volte sono sintetico fino all' eccesso. [;)]

Su J. King:
mi ricordo alcune affermazioni risalenti agli anni '80 e '90 di ben altro tenore, nelle quali sembrava avesse influenzato il pop più lui che i Beatles.
Registro, di fatto con la vecchiaia, qualche passo indietro.
Saggezza,maturità e onestà intellettuale oppure un tentativo di nascondere una sesquipedale cantonata presa all' epoca con una finta e consapevole strategia?
Lavorava per la Decca, la stessa che nel 1962 rifiutò i Beatles dopo un provino. Un po' come i Portland Trailblazers (basket NBA) che nel 1984
alla chiamata del draft scelsero tal Sam Bowie, che giocò un paio di stagioni prima del ritiro, al posto di Michael Jordan che sarebbe diventato
l' icona del basket e uno degli sportivi più famosi di sempre...

Anche al netto delle accuse di molestie, che non hanno contribuito a rendermelo simpatico, anche se forse non c' era nulla di vero, trovo il personaggio JK
abbastanza discutibile.
Le decine di vergognose ristampe del primo velleitario album dei nostri per racimolare fondi saranno legittime ma gridano vendetta...
User avatar
11mo Conte di Mar
England Seller
England Seller
 
Posts: 848
Joined: 05 Feb 2007, 12:35
Location: Italy


Return to Genesis

Who is online

Users browsing this forum: Google [Bot] and 2 guests

cron