l'estrema teatralità di Gabriel sul palco

L'area principale del Forum, dedicata alla storia e alla musica del famoso complesso di rock progressivo.

l'estrema teatralità di Gabriel sul palco

Postby enrico » 22 Oct 2016, 10:20

è apprezzata e lodata da tutti i fan dei G?
oppure (tra i collinsiani?) il Gabriel del fiore e della volpe donna oltrepassa il labile confine tra arte e ridicolo per cadere nel secondo?

Sono nella categoria di chi loda Gabriel anche per il suo personale spettacolo sul palco, che aggiunge una dimensione all'espressione artistica dei G, ma ora, dopo aver visto spezzoni di supper's ready in concerto del '76 col più sobrio Collins al canto, mi è entrata una pulce nell'orecchio che mi dice "questo atteggiamento di Gabriel era oro che arricchiva l'arte dei G con la dimensione visiva? o era solo un orpello che distraeva da ciò che è realmente importante, cioè la musica?"
User avatar
enrico
Revelator
Revelator
 
Posts: 37
Joined: 08 Oct 2016, 08:54
Location: Palermo

Re: l'estrema teatralità di Gabriel sul palco

Postby Thomas Eiselberg » 22 Oct 2016, 13:15

Sono un fan dei Genesis a tutto tondo, anche se preferisco quelli di Gabriel. I nostri, a differenza di tanti altri presuntuosi dell'epoca, sul palco non si sono mai presi troppo sul serio (basta leggere anche i testi, sempre molto ironici) quindi non parlerei di spettacoli ridicoli: era un gruppo che dava pochissimo "spettacolo" (quasi tutti suonavano immobili), ci voleva qualcosa che attirasse l'attenzione del pubblico (pensiamo ai megaschermi dei Pink Floyd) e i costumi di Gabriel hanno contribuito a dare una dimensione più "multimediale" in un'epoca nella quale i video musicali erano ancora lontani.

Poi andato via Peter, complice una maggiore consapevolezza nei propri mezzi (musicalmente e spettacolarmente parlando), hanno cambiato pelle (anche perchè Phil non aveva la stessa capacità teatrale, ma era un ottimo intrattenitore). Con l'arrivo dei megaschermi, degli effetti, delle luci e tutto l'ambaradan, non servivano più queste aggiunte, anche perchè i testi non si prestavano nemmeno più a "teatralismi".

E' stata insomma per me una evoluzione piuttosto naturale.
Essi vivono noi dormiamo. Obbedisci, compra, non pensare, il denaro è il tuo dio.

E' buona cosa leggere sempre leFAQ
User avatar
Thomas Eiselberg
GLOBAL MODERATOR
GLOBAL MODERATOR
 
Posts: 7471
Joined: 21 Oct 2005, 15:51
Location:

Re: l'estrema teatralità di Gabriel sul palco

Postby highinfidelity » 24 Oct 2016, 08:24

Personalmente mi colloco a meta' strada. Da un lato, certamente non sono tra coloro i quali impazziscono per i "siparietti" di Gabriel al punto da trascriverne i testi (spesso completamente e volutamente nonsense) per impararseli a memoria. Dall'altro, pero', vedo quei tentativi di matrimonio tra musica ed un certo tipo di teatralita' come tipici, simbolici direi quasi, di un'epoca di rinascimento culturale e musicale. Guardo ad essi, anche quando sono ingenui, con rispetto ed interesse.

In ogni caso molti complessi, anche italiani, all'epoca eseguivano performànce simili. Era un po' lo stile del momento: i Genesis non erano ne' piu' sobri ne' piu' pacchiani di tanti altri, e sotto molti aspetti erano degli innovatori. Personalmente non definirei "estrema" la teatralita' di Gabriel sul palco, soprattutto perche' era tenuta a freno da tutti gli altri, i quali la vedevano di pessimo occhio e avrebbero desiderato spettacoli d'assoluta sobrieta'. Solo verso la fine del percorso di Gabriel nei Genesis si giunse a degli accordi consensuali, in cui la forma di spettacolo teatrale era concordata tra i membri del complesso ed era - per cosi' dire - "autorizzata" da tutti.

Se ti interessa approfondire questo aspetto, ti consiglio moltissimo di leggere "La Filosofia dei Genesis" di Donato Zoppo, un libro piccolo ma ricchissimo di contenuti e che peraltro costa molto poco!
<< Conoscete voi spettacolo più ridicolo di venti uomini che s'accaniscono a raddoppiare il miagolìo di un violino? >>
(Luigi Russolo, Intonarumorista. 1913.)
________________________

In dubbio, consultate le FAQ
User avatar
highinfidelity
ADMINISTRATOR
ADMINISTRATOR
 
Posts: 7026
Joined: 02 Jul 2003, 23:54
Location: Torino


Return to Genesis

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 1 guest

cron