"La Motown? Meglio dei Genesis!"

Scrivete qui i messaggi dedicati al simpatico "singing drummer", sempre coinvolto in una miriade di collaborazioni e progetti paralleli.

"La Motown? Meglio dei Genesis!"

Postby genesisforever » 10 Sep 2010, 12:57

- Nel 1970 sei entrato nei Genesis. La loro musica era allegra cone la Motown?

No, era più una musica di testa che di cuore, credo. Sono entrato nei Genesis perchè avevo bisogno di un lavoro. Loro avevano già un loro stile. Mi è piaciuto far parte del gruppo perché abbiamo costruito una audience sempre in crescita. E' stata una esperienza molto creativa nel perdiodo progressive. Ma io a casa continuavo ad ascoltare la Motown e la soul music.

- Ti piaceva più la Motown dei Genesis?

Sì. All'epoca ho suonato con loro perchè avevo bisogno di un lavoro, e crescendo ho imparato ad amarli. Ma inizialmente non ero attratto dalla loro musica, non li avevo mai conosciuti prima di entrare nella band. Era una questione di lavoro.
Ciò che non ci uccide ci rende più forti.
genesisforever
Lamb
Lamb
 
Posts: 1719
Joined: 14 Aug 2008, 10:51
Location: Italy

"La Motown? Meglio dei Genesis!"

Postby genesisforever » 10 Sep 2010, 13:23

- Cosa conta di più nella vita?

Sinceramente? Le cose semplici. Conduco una vita ordinaria. In fondo sono solo un semplice ragazzo molto fortunato, che ha avuto l'opportunità di trovare gente che amava quello che faceva. Non ci faccio molto caso, è stata soprattutto una questione di fortuna.

- In che album possiamo sentirti molto felice?

Testify è un album molto felice... You'll be in my heart è una filastrocca dedicata a mia figlia. Durante i lunghi tour talvolta dormiva nel sedile posteriore dell'auto... Ora i miei 2 figli più piccoli pensano che l'abbia scritta per loro...
Ciò che non ci uccide ci rende più forti.
genesisforever
Lamb
Lamb
 
Posts: 1719
Joined: 14 Aug 2008, 10:51
Location: Italy

"La Motown? Meglio dei Genesis!"

Postby marco » 10 Sep 2010, 14:07

Va bè pure questa!!!!

La musica dei Genesis non gli piace,ma se l'è fatta piacere....

Sempre più sorpreso da questo Phil,forse quello vero che ci fà ricredere su molte cose noi fan pensavamo...

Personalmente nelle ultime dichiarazioni stò ricevendo una pugnalata al cuore dietro l'altra da Phil.....[V][:.-(]
marco
England Seller
England Seller
 
Posts: 613
Joined: 03 Jun 2007, 08:37
Location: Italy

"La Motown? Meglio dei Genesis!"

Postby Musical Box_93 » 10 Sep 2010, 14:32

Non so cosa stia passando per la testa di Phil in questa periodo....credo che Testify non valga neanche la metà di Entangled ad esempio,come fà a dire che gli piaceva più la Mototwn?
Musical Box_93
Nursery Crymer
Nursery Crymer
 
Posts: 137
Joined: 06 Sep 2010, 12:02
Location: Italy

"La Motown? Meglio dei Genesis!"

Postby Phoberomys » 10 Sep 2010, 14:32

"Genesis: il gruppo meno amato dai suoi stessi componenti" [:-D]

Un altro record.
Dovremmo esserne fieri! [:D]
"Che cosa accomuna i Genesis ai Black Sabbath? Il fatto che per un certo periodo entrambi i gruppi, come cantante, hanno avuto Dio" - Langres Livarot.
Phoberomys
Lamb
Lamb
 
Posts: 3890
Joined: 22 Feb 2008, 12:26
Location: Italy

"La Motown? Meglio dei Genesis!"

Postby Starless74 » 10 Sep 2010, 14:49

Prossima dichiarazione stampa di Peter: «Una reunion? un film sui genesis? Perché no? Peccato che a Phil non piaccia la musica.»[:D]
«fly away, you sweet lil' thing, they're hard on your tail!»
hadn't you heard?
«They're goin' to change you into a human being! Oh!»
Yes.
User avatar
Starless74
Foxtrotter
Foxtrotter
 
Posts: 386
Joined: 29 Jul 2010, 19:04
Location: Italy

"La Motown? Meglio dei Genesis!"

Postby cynthia » 10 Sep 2010, 15:00

Non so se sia più triste o irritante quello che dice Phil...
cynthia
Trespasser
Trespasser
 
Posts: 93
Joined: 13 Jul 2010, 19:44
Location:

"La Motown? Meglio dei Genesis!"

Postby TRE » 10 Sep 2010, 17:13

permettetemi di dirlo:
quello che dice phil è COERENTE

COERENTE con il tentativo riuscitissimo di distruggere la carriera della band macchiandola di cose insulse ed ignobili.

che a lui piacciono e a me NO.

perchè quando suona l'apocalisse è per me il miglior batterista di tutti i tempi.

quando canta papa was a rolling stone fa letteralmente cagare.

quindi quello che gli piace lo fa male, malissimo ed è la parodia di un musicista.

anni luce lontano da quello che era nella mia testa.
TRE
Lamb
Lamb
 
Posts: 1519
Joined: 15 Dec 2009, 18:16
Location:

"La Motown? Meglio dei Genesis!"

Postby DARKTOWN65 » 10 Sep 2010, 17:14

Queta ennesima dichiarazione di Phil, conferma quello che ho già scritto:
E' sempre più confuso ed il bilancio che fa della sua vita e della sua carriera è sempre più negativo.
Probabilmente è veramente caduto in depressione [:(]
User avatar
DARKTOWN65
Nursery Crymer
Nursery Crymer
 
Posts: 196
Joined: 28 May 2010, 10:33
Location: Italy

"La Motown? Meglio dei Genesis!"

Postby Burning Rope » 10 Sep 2010, 17:38

Ma riuscita ad andare oltre il titolo dei post o no?

Phil dice:

"All'epoca ho suonato con loro perchè avevo bisogno di un lavoro, e crescendo ho imparato ad amarli. Ma inizialmente non ero attratto dalla loro musica"

Non ci vedo nulla di male. Phil viene da un'altro background musicale. Il progressive era appena nato ed i Genesis erano degli illustri sconosciuti. La parte importante del suo discorso è "crescendo ho imparato ad amarli". Ma voi vi fermate prima per potergli dare addosso.

Prima di conoscere i Genesis anche tutti noi amavamo altro tipo di musica, poi ci siamo innamorati di loro. Lo stesso è successo a Phil. Forse preferivate una dichiarazione ruffiana e fasulla in cui diceva che nel 1970 amava il progressive ed i Genesis???

Mah...
You're old and disillusioned now as you realise at least
That all you have accomplished here will have soon all turned to dust
You dream of a future after life, well that's as maybe, I don't know
Burning Rope
Foxtrotter
Foxtrotter
 
Posts: 469
Joined: 20 Apr 2010, 10:17
Location:

"La Motown? Meglio dei Genesis!"

Postby Burning Rope » 10 Sep 2010, 17:42

Per quanto riguarda Testify, Phil sta rispondendo alla domanda "In quale album possiamo sentirti più felice?" non alla domanda "Qual'è il tuo disco migliore?".

La risposta è coerente e direi scontata. Si era sposato da poco con Orianne di cui sappiamo essere tuttora innamorato. Aveva appena avuto un figlio da lei. E' sicuramente un album felice. Cosa c'è di male nel dirlo?
You're old and disillusioned now as you realise at least
That all you have accomplished here will have soon all turned to dust
You dream of a future after life, well that's as maybe, I don't know
Burning Rope
Foxtrotter
Foxtrotter
 
Posts: 469
Joined: 20 Apr 2010, 10:17
Location:

"La Motown? Meglio dei Genesis!"

Postby Fly » 10 Sep 2010, 18:25

devo dire che non mi capita spesso
ma questa volta concordo totalmente
con quanto scritto da Burning Rope

che a Collins piacesse la Motown, non credo
sia una sorpresa per nessuno di noi...

che sia entrato nei Genesis perchè aveva bisogno
di lavorare, io non ci trovo nulla di scandaloso...

che poi abbia imparato ad amare i Genesis, non
credo che nessuno di noi possa affermare il contrario
la sua presenza quasi trentennale in quel gruppo
sta lì a dimostrarlo...

insomma, dichiarazioni, a mio avviso, assolutamente "normali"...

comunque, al di là di tutte le dichiarazioni che Phil
ha fatto in questi ultimi tempi, che mi piacciano o meno,
mi limiterò sempre e comunque a ringraziarlo con tutto il cuore
per quello che ha saputo darmi negli anni '70 come
batterista dei Genesis
Fly
Nursery Crymer
Nursery Crymer
 
Posts: 191
Joined: 22 Jan 2010, 05:34
Location:

"La Motown? Meglio dei Genesis!"

Postby Thomas Eiselberg » 11 Sep 2010, 08:16

Concordo con Burning Rope e Fly: di tutte le dichiarazioni di Phil fatte di recente, questa è di certo la meno scandalosa.
Quando è entrato nel gruppo lo ha fatto per lavoro, all'epoca ascoltava soltanto Motown, poi con il tempo ha imparato ad amare la musica del gruppo, tanto che come è stato detto in quel gruppo ci è stato per tutta la carriera praticamente. Dove sta lo scandalo?

La frase di Phil mi sembra molto chiara: "inizialmente non ero attratto dalla loro musica, non li avevo mai conosciuti prima di entrare nella band"

Come si fa ad amare un gruppo che ancora non si conosce?[:-I]

Se davvero non avesse mai amato i Genesis avrebbe potuto mollare quando non gli andava più, cosa che altri hanno fatto: lui invece ha fatto ben 8 dischi col gruppo prima di decidere di farne uno solista (è stato l'ultimo della famiglia Genesis a farlo), e poi anche quando aveva avuto più successo da solista ha continuato a fare musica in quel gruppo. Proprio un tipo senza cuore eh?[:D]

Quanto al fatto che ascoltasse musica diversa dal prog e "sempliciotta", ricordo che anche Peter ascoltava per la maggior parte r&b, che Steve amava il blues ecc.
Essi vivono noi dormiamo. Obbedisci, compra, non pensare, il denaro è il tuo dio.

E' buona cosa leggere sempre leFAQ
User avatar
Thomas Eiselberg
GLOBAL MODERATOR
GLOBAL MODERATOR
 
Posts: 7471
Joined: 21 Oct 2005, 15:51
Location:

"La Motown? Meglio dei Genesis!"

Postby Emanuele » 11 Sep 2010, 12:15

Che Phil non ami particolarmente il periodo 1972-1977 non credo sia un mistero, all'epoca la parte compositiva era prerogativa di altri e Phil e' subentrato come semplice session man in sostituzione di un altro batterista che non c'era piu', un semplice lavoro.
Le sue affermazioni io le avevo gia' anticipate in altri miei contributi al forum, ma poi vengo accusato di mancare di rispetto ai membri della band quando dico queste cose.
Che Phil non ami il progressive non e' mai stato un mistero, e' un tipo di musica che lui ha sempre definito "pomposa" e noiosa, e non ama nessun gruppo che faccia parte di questa categoria, tipo yes, king crimson, etc.
Dal 1972 al 1977 ha stretto i denti con la sua bravura seguendo la linea musicale della band, ma appena ha potuto ha cercato di virare lo stile della band verso lidi a lui piu' piacevoli.
Uscito Steve che era l'unico che aveva ancora voglia di sperimentare, l'arrivo a canzoncine pop e' stato pressoche' immediato (con il progressivo abbandono live del vecchio repertorio).
La virata al pop non e' stata una scelta solo di Phil, ne sono complici sia Mike che Tony, ma di certo per Collins era l'ambito in cui lui voleva arrivare.
L'abbandono di Collins nel 1995 e' stata proprio spinta dal fatto che lui sentiva distanti dalla propria sensibilita' musicale le canzoni dei Genesis, che non riusciva piu' a cantare testi non suoi.
Cantare storie di fantasmi, fate, giganti etc. e' l'antitesi di quello che e' la sensibilita' di collins che ama cantare testi intimistici e personali.
Nessun album di Phil assomiglia ad un album dei Genesis, quindi che il suo gusto musicale e' differente non mi sembra una cosa da scandalizzarsi, e' una cosa che gia sapevo, basta aver ascoltato le interviste di Phil negli ultimi 20 anni.
Piu' che altro dovremmo chiederci: ma tra i membri della band chi amava il vecchio repertorio ? io a volte me lo chiedo perche' tutti i membri nella carriera solista si sono discostati da quel genere di musica, a parte Steve ed Ant.
Gabriel nei suoi dischi non ha nulla che rimandi ai "Genesis", Phil nemmeno, Mike e Tony i loro primi due album, rimangono Steve ed Ant, quelli che non contavano nulla che pero' nei loro album ritrovi la magia dei "Genesis"... la risposta forse l'abbiamo davanti agli occhi e si fa finta di non vederla [;)]
Emanuele
Foxtrotter
Foxtrotter
 
Posts: 255
Joined: 23 Dec 2009, 10:32
Location: Italy

"La Motown? Meglio dei Genesis!"

Postby marco » 11 Sep 2010, 12:18

quote:
e non ama nessun gruppo che faccia parte di questa categoria, tipo yes, king crimson, etc.

Pensa che io avevo letto un intervista in cui diceva che tra la musica che ascoltava c'erano anche gli Yes!
marco
England Seller
England Seller
 
Posts: 613
Joined: 03 Jun 2007, 08:37
Location: Italy

"La Motown? Meglio dei Genesis!"

Postby Burning Rope » 11 Sep 2010, 12:51

quote:
Originally posted by Emanuele

Che Phil non ami particolarmente il periodo 1972-1977 non credo sia un mistero, all'epoca la parte compositiva era prerogativa di altri e Phil e' subentrato come semplice session man in sostituzione di un altro batterista che non c'era piu', un semplice lavoro.
Le sue affermazioni io le avevo gia' anticipate in altri miei contributi al forum, ma poi vengo accusato di mancare di rispetto ai membri della band quando dico queste cose.
Che Phil non ami il progressive non e' mai stato un mistero, e' un tipo di musica che lui ha sempre definito "pomposa" e noiosa, e non ama nessun gruppo che faccia parte di questa categoria, tipo yes, king crimson, etc.
Dal 1972 al 1977 ha stretto i denti con la sua bravura seguendo la linea musicale della band, ma appena ha potuto ha cercato di virare lo stile della band verso lidi a lui piu' piacevoli.
Uscito Steve che era l'unico che aveva ancora voglia di sperimentare, l'arrivo a canzoncine pop e' stato pressoche' immediato (con il progressivo abbandono live del vecchio repertorio).
La virata al pop non e' stata una scelta solo di Phil, ne sono complici sia Mike che Tony, ma di certo per Collins era l'ambito in cui lui voleva arrivare.
L'abbandono di Collins nel 1995 e' stata proprio spinta dal fatto che lui sentiva distanti dalla propria sensibilita' musicale le canzoni dei Genesis, che non riusciva piu' a cantare testi non suoi.
Cantare storie di fantasmi, fate, giganti etc. e' l'antitesi di quello che e' la sensibilita' di collins che ama cantare testi intimistici e personali.
Nessun album di Phil assomiglia ad un album dei Genesis, quindi che il suo gusto musicale e' differente non mi sembra una cosa da scandalizzarsi, e' una cosa che gia sapevo, basta aver ascoltato le interviste di Phil negli ultimi 20 anni.
Piu' che altro dovremmo chiederci: ma tra i membri della band chi amava il vecchio repertorio ? io a volte me lo chiedo perche' tutti i membri nella carriera solista si sono discostati da quel genere di musica, a parte Steve ed Ant.
Gabriel nei suoi dischi non ha nulla che rimandi ai "Genesis", Phil nemmeno, Mike e Tony i loro primi due album, rimangono Steve ed Ant, quelli che non contavano nulla che pero' nei loro album ritrovi la magia dei "Genesis"... la risposta forse l'abbiamo davanti agli occhi e si fa finta di non vederla [;)]



Scusa potresti citare le tue fonti? No perchè io non ho mai sentito nè letto Phil parlare male della musica dei Genesis. Non l'ho mai sentito definirla "pomposa". Non è assolutamente vero che non gli piacesse il progressive, come dice giustamente Marco Phil ha più volte detto di amare la musica degli Yes, Dici che Steve era l'unico a voler sperimentare, ma non c'è nulla di più sperimentale dei Brand X che è il primo progetto extra Genesis che Phil si è scelto e creato. Non si è messo in società con Elton John ma ha formato una band di Jazz/Fusion/Rock. Phil ha anche sempre detto di amare anche la musica dei Weather Report, degli Stely Dan tanto per fare due nomi che di pop hanno ben poco. Ma sono molto sperimentali ed impegnati.

Spesso ho anche letto che scrivi che Phil dagli anni '90 vedeva i Genesis come il fumo negli occhi e non ne ricordava neanche i testi. Però a fine anni '90 con il progetto Big Band la parte del leone nella scaletta la facevano i pezzi dei Genesis e c'era anche quel pomposo pezzo progressive di quegli anni '70 in cui lui nei Genesis faveva il session man (sono parole tue): Los endos.

Phil nei primi anni '70 ha composto poco o nulla con i Genesis ma il suo apporto è stato fondamentale come arrangiatore. Ha dato smalto a pezzi che non funzionavano come Get'em out by friday. E questo lo dicono proprio i Genesis. Leggiti I know what I like di Armando Gallo.

Le tue opinioni sono legittime, ci mancherebbe, però secondo me non puoi spacciare le tue opinioni per verità assodate mettendo in bocca a Phil cose da lui mai dette. [;^(]
You're old and disillusioned now as you realise at least
That all you have accomplished here will have soon all turned to dust
You dream of a future after life, well that's as maybe, I don't know
Burning Rope
Foxtrotter
Foxtrotter
 
Posts: 469
Joined: 20 Apr 2010, 10:17
Location:

"La Motown? Meglio dei Genesis!"

Postby genesisforever » 11 Sep 2010, 13:06

Certo i suoi gusti personali sono più orientati all'immediatezza, che amasse la motown ed il soul non è una novità, basta ascoltare i suoi dischi solisti.
Però non credo che phil rifiuti o disprezzi il periodo prog della band, anzi ha detto che ritiene "the lamb" l'album migliore dei genesis. Ricordo anche che in occasione della platinum collection insistette per l'inserimento di "cinema show", brano che evidentemente ama molto. Ha anche dichiarato che ritiene "los endos" una delle sue migliori prestazioni alla batteria.
Ammirava Bruford negli yes, e lo volle come session man nel tour di atott.

Probabilmente nel '77 riteneva che la stagione del progressive fosse finita e, insieme a tony e mike, agì di conseguenza. Gli è sempre piaciuto far parte della band, altrimenti l'avrebbe lasciata prima.
Ma il primo amore, si sa, non si scorda mai.
Last edited by genesisforever on 11 Sep 2010, 13:07, edited 1 time in total.
Ciò che non ci uccide ci rende più forti.
genesisforever
Lamb
Lamb
 
Posts: 1719
Joined: 14 Aug 2008, 10:51
Location: Italy

"La Motown? Meglio dei Genesis!"

Postby Emanuele » 11 Sep 2010, 21:07

quote:
Originally posted by Burning Rope

Scusa potresti citare le tue fonti? No perchè io non ho mai sentito nè letto Phil parlare male della musica dei Genesis. Non l'ho mai sentito definirla "pomposa".



Non capisco perche' viene sempre travisato il mio pensiero... mi sembra di aver scritto:
"Che Phil non ami il progressive non e' mai stato un mistero, e' un tipo di musica che lui ha sempre definito "pomposa" e noiosa"

...dove ho scritto che Phil parla male della musica dei Genesis ?
Io ho detto che lui non sopporta la musica progressive degli yes, king crimson e pink Floyd, che non voleva che i Genesis fossero associati a questi gruppi definiti dinosauri. Sono interviste anni 80 dove il vecchio repertorio veniva velocemente abbandonato e il progressive seppellito.
Ma sicuramente la colpa e' mia che non riesco a spiegarmi bene evidentemente...

quote:

Non è assolutamente vero che non gli piacesse il progressive, come dice giustamente Marco Phil ha più volte detto di amare la musica degli Yes



C'e' chi ricorda che lui dice di amarli, e c'e' chi ricorda interviste dove lui dice il contrario, pero' se avete un riferimento scritto di dove lui dice che ama gli Yes, felice di ricredermi, andro' a leggerlo [;)]

quote:

, Dici che Steve era l'unico a voler sperimentare, ma non c'è nulla di più sperimentale dei Brand X che è il primo progetto extra Genesis che Phil si è scelto e creato.



Anche qui mi sembra non mi sono spiegato bene... io mi riferivo al periodo dal 1978 in poi quindi post STEVE, dove Phil, Tony e Mike hanno deciso di semplificare la loro musica virando a sonorita pop e Steve invece ha continuato un percorso di qualita', cosa che ANCHE e sottolineo ANCHE seguiva Phil fino al 1977.
I Brand X (che Phil ha abbandonato nel 1980) erano una via di fuga di Phil dai Genesis come da lui dichiarato (vedere pag.185 del libro di M.Giammetti - Il fiume del costante cambiamento - sett. 2005) dove dice: "i Brand X erano liberi da schemi mentre i Genesis eramo rigidi... Ecco dunque la fuga, il desiderio di fare qualcosa di diverso."
La musica dei Genesis pre 1977 stava stretta a Phil, ci si era trovato in mezzo, ci avra' messo l'anima all'epoca ma non era l'ideale per lui e cercava una via di fuga, evitata dirigendo il sound dei Genesis verso sonorita' piu' semplici e pop in cui si trovava meglio, con il consenso di Mile e Tony (se volevano evitare una rottura ancora prima del 1993).
Se lui preferisce cantare brani della Motown a brani Genesis a me non crea nessun problema, finalmente puo' fare quello che realmente ama [:)] Non e' una mia critica verso di lui, spero sia chiaro [;)]

quote:

Spesso ho anche letto che scrivi che Phil dagli anni '90 vedeva i Genesis come il fumo negli occhi e non ne ricordava neanche i testi.



Be questo e' incontestabile, purtroppo si ha la memoria corta e si tende a dimenticare le cose che non vogliamo vedere.
Era uno special televisivo dove lui parlava della sua carriera con il pubblico intorno, a memoria credo sia nel periodo 1995-1998, dato che cantava brani della sua storia musicale ad un certo punto nel pubblico gli hanno chiesto Home by the Sea e mentre i musicisti (mi sembra c'era anche Daryl) hanno saputo improvvisarla Phil si ricordava vagamente le parole. La cosa mi rimase impressa perche' pensai, cavolo in 3 tour l'avra' cantata 800 volte ed ora nemmeno se la ricorda, tutto qui, non e' che me la sono inventata la cosa, ci sara' qualche membro del forum che avra' visto questo special televiso oltre che me, anche se sono passati 15 anni circa.
Mica gli faccio una colpa se non se la ricordava, era un esempio solo per far capire i motivi che lo hanno spinto ha lasciare i Genesis, il testo di Home by the sea e' un esempio di quello che Phil non voleva piu' cantare ed incosciamente se lo era dimenticato pure. Spero non ci sia qualcuno che si arrabbi pure per questo, altrimenti qui non si puo' piu' parlare...

quote:

Però a fine anni '90 con il progetto Big Band la parte del leone nella scaletta la facevano i pezzi dei Genesis e c'era anche quel pomposo pezzo progressive di quegli anni '70 in cui lui nei Genesis faveva il session man (sono parole tue): Los endos.



Anche qui altre inesattezze e forzature su quello che ho scritto...
Scaletta brani Genesis della Big Band:

3 brani super pop
“That’s all”
“Invisible touch”
“Hold on my heart”

1 brano progressive
“The los endos suite”

Suonare Los Endos sarebbe la prova che ama il progressive ? a me sembra che ama il lato pop dei Genesis piu' che altro con 3 brani, comunque ognuno la vede come vuole.
Chissa perche' non ha scelto nulla del suo album "preferito" The Lamb [:-I]

Poi come al solito mi si mette in bocca una cosa che non ho detto...
Il "pomposo" a cui si riferiva Phil come ho gia' spiegato era riferito al progressive come movimento in generale e non alla musica dei Genesis.
Il mio uso Session man non era in senso dispregiativo, ma una costatazione di fatto, ed era riferito all'album Nursery Cryme (ed ho usato appositamente la parola SUBENTRATO per far capire che intendevo il momento in cui e' entrato al posto del precedente e quindi non mi riferivo al suo apporto negli album successivi e a Los Endos) in cui come ultimo arrivato il suo contributo compositivo e' stato limitato anche per scelta dei membri fondatori. Non mi sembra di aver detto una cosa cosi' strana dato che sia Tony che Mike si sono rimasti sorpresi dal successo di Phil con Face Value, facendo capire che non gli davano molto peso come compositore.

quote:

Phil nei primi anni '70 ha composto poco o nulla con i Genesis ma il suo apporto è stato fondamentale come arrangiatore. Ha dato smalto a pezzi che non funzionavano come Get'em out by friday. E questo lo dicono proprio i Genesis. Leggiti I know what I like di Armando Gallo.



E chi dice il contrario, mi sembri confermi quello che ho scritto proprio sopra, che lui nel periodo 72-77 ha composto poco (nulla no) e che e' stato fondamentale come arrangiatore.
Questo conferma anche il perche' i pezzi pre 77 sono spariti velocemente dal 1978, e' chiaro che Phil preferiva cantare i pezzi dove il suo apporto e' stato maggiore che sono chiaramente gli album come trio.

quote:

Le tue opinioni sono legittime, ci mancherebbe, però secondo me non puoi spacciare le tue opinioni per verità assodate mettendo in bocca a Phil cose da lui mai dette. [;^(]



Ma veramente fate tutto voi, io non spaccio le mie opinioni per verita' assolute..., scrivo sempre mi sembra che sono considerazioni mie personali, se poi e' Phil che scrive che preferisce la Motown o c'e' il filmato televisivo dove Phil non si ricorda Home By the sea, quello non dipende da me, mi pare ovvio. [;)]
Siamo qui per parlare e rilassarci, non prendiamo ogni frase come un attacco al Papa, non ce ne e' motivo, do solo un mio parere, poi ognuno la pensa come vuole, io mi sembra non mi credo problemi se uno la pensa diverso da me, dormo tranquillo uguale, i problemi sono altri nella vita, no ?
Emanuele
Foxtrotter
Foxtrotter
 
Posts: 255
Joined: 23 Dec 2009, 10:32
Location: Italy

"La Motown? Meglio dei Genesis!"

Postby Burning Rope » 12 Sep 2010, 05:50

Emanuele ti basta la testimonianza di Steve Hackett???
"...Phil Collins amava il progressive rock degli Yes..."
http://www.liverock.it/tuttarec-interv.php?chiave=21
Quindi o tiri fuori queste interviste dove dice di non sopportare gli Yes ed il progressive in generale oppure finiscila di spacciare tue opinioni per idee di Phil.

Avrei mille altre cose da scrivere perchè davvero non sono d'accordo su nulla di ciò che hai scritto. Phil è un'artista serio ed importante. Tu lo dipingi come un cantante spensierato che ama fare solo cose alla you can't hurry love. Ma non è così. Quella è solo una faccia delle mille che compongono il diamante Phil Collins.

Ti potrei citare un disco uscito nel '93 come Both sides che è più sperimentale e 'avanti' di tanti altri lavori più decantati. (Non alludo a Peter giusto per evitare fraintendimenti e polemiche).

Nel progetto con la Big Band pop o non pop ha utililizzato molti pezzi dei Genesis. Sono 4, 5 dai suoi album solisti e gli altri standard jazz. Ha messo la produzione dei Genesis alla pari della sua solista in un progetto solista. Non mi pare questo significhi vedere i Genesis con il fumo negli occhi. Non ricordare le parole è normale. Anche Peter nell'82 non le ricordava più. Dopo 10 anni che non le canti è chiaro che puoi non ricordartele. Non pensi che pezzi di The lamb manchino anche perchè quella è un tipo di musica che arrangiata per una big band non avrebbe reso? Dalla musica dell'agnello puoi trarre tutto tranne che Jazz vecchio stampo.
You're old and disillusioned now as you realise at least
That all you have accomplished here will have soon all turned to dust
You dream of a future after life, well that's as maybe, I don't know
Burning Rope
Foxtrotter
Foxtrotter
 
Posts: 469
Joined: 20 Apr 2010, 10:17
Location:

"La Motown? Meglio dei Genesis!"

Postby TRE » 12 Sep 2010, 06:47

quote:
Originally posted by Burning Rope


...
Ti potrei citare un disco uscito nel '93 come Both sides che è più sperimentale e 'avanti' di tanti altri lavori più decantati. (Non alludo a Peter giusto per evitare fraintendimenti e polemiche).
...



anche senza prendere peter come riferimento mi sa che l'aggettivo sperimentale poco si addice ad un disco come both sides.

introspettivo, serio, riuscito, sincero: questi si, sono aggettivi che vanno bene ma sperimentale no, assolutamente.

phil ha semplicemente smesso via l'ara da buffone con cui piaceva presentarsi al pubblico e cercare di fare roba seria: tentativo a mio modo di vedere riuscitissimo.

ma phil non ha mai sperimentato niente,non è quello per cui lui è un genio.

perchè genio lo è, intendiamoci come lo sono tutti gli altri genesis.
TRE
Lamb
Lamb
 
Posts: 1519
Joined: 15 Dec 2009, 18:16
Location:

"La Motown? Meglio dei Genesis!"

Postby Starless74 » 12 Sep 2010, 07:03

«Quindi o tiri fuori queste interviste dove dice di non sopportare gli Yes ed il progressive in generale oppure finiscila di spacciare tue opinioni per idee di Phil».

Ciao BR e Emanuele, scusate se mi intrometto...
Premesso che non è infrequente che si rilasci dichiarazioni anche opposte fra loro in un arco di 40 anni di carriera (non c'è nulla di strano e spesso dipende dal contesto o dal periodo), credo che Emanuele si riferisca alle interviste del 1990 (Genesis - A History, VHS Virgin, filmate fra Knebworth e il tour solista di Phil).
Sono andato a risentirmele adesso, il "capitolo" del VHS è quello su ...And Then There Were Three...;
cito a memoria, ma mi baso sull'audio e NON sui sottotitoli:

«Credo che il punk abbia avuto un ruolo fondamentale, un po' come scuotere l'albero per far cadere le mele marce [...] io stesso preferisco ascoltare un disco di Otis Redding o Aretha Franklin che uno dei Pink Floyd o degli Yes, questi sono i miei gusti musicali».

...e più avanti, subito dopo:

«i gruppi di quel periodo sono stati definiti noiosi, dinosauri ... quando qualcuno mi dice: "quella era immondizia, vecchi scorreggioni noiosi" ["boring old farts" NdT] io rispondo sempre: "ah sì certo, hai ragione!" Ma quando mettono anche noi nello stesso calderone non mi va giù, perché penso che la musica dei Genesis abbia molto di più da offrire».
Last edited by Starless74 on 12 Sep 2010, 08:42, edited 1 time in total.
«fly away, you sweet lil' thing, they're hard on your tail!»
hadn't you heard?
«They're goin' to change you into a human being! Oh!»
Yes.
User avatar
Starless74
Foxtrotter
Foxtrotter
 
Posts: 386
Joined: 29 Jul 2010, 19:04
Location: Italy

"La Motown? Meglio dei Genesis!"

Postby smiroldo » 12 Sep 2010, 09:50

quote:
Originally posted by Burning Rope

Quindi o tiri fuori queste interviste dove dice di non sopportare gli Yes ed il progressive in generale oppure finiscila di spacciare tue opinioni per idee di Phil

senti burning, già una volta sono intervenuto per sbollire i tuoi interventi.
ha ragione emanuele: indipendentemente dalle opinioni, dalle verità vere o presunte, qui si DISCUTE pacatamente, con tranquillità e serenità.
stiamo parlando di musica, non delle mamme dei forumisti.
il tuo modo di approcciare non è gradito, quindi cerca di approcciare in un modo più "leggero". la tua frase che ho quotato è significativa di questo tuo modo burbero (per usare un eufemismo) e si presta volentieri a potenziali risse virtuali che in questo forum nessuno vuole.
è la seconda volta che intervengo per dirtelo, te lo ripeto: NESSUNO qui ordina agli altri cosa devono fare o non fare, dire o non dire.
smiroldo
GLOBAL MODERATOR
GLOBAL MODERATOR
 
Posts: 5566
Joined: 25 Oct 2005, 21:37
Location: Italy

"La Motown? Meglio dei Genesis!"

Postby Emanuele » 12 Sep 2010, 15:20

quote:
Originally posted by Starless74

«Quindi o tiri fuori queste interviste dove dice di non sopportare gli Yes ed il progressive in generale oppure finiscila di spacciare tue opinioni per idee di Phil».

Ciao BR e Emanuele, scusate se mi intrometto...
Premesso che non è infrequente che si rilasci dichiarazioni anche opposte fra loro in un arco di 40 anni di carriera (non c'è nulla di strano e spesso dipende dal contesto o dal periodo), credo che Emanuele si riferisca alle interviste del 1990 (Genesis - A History, VHS Virgin, filmate fra Knebworth e il tour solista di Phil).
Sono andato a risentirmele adesso, il "capitolo" del VHS è quello su ...And Then There Were Three...;
cito a memoria, ma mi baso sull'audio e NON sui sottotitoli:

«Credo che il punk abbia avuto un ruolo fondamentale, un po' come scuotere l'albero per far cadere le mele marce [...] io stesso preferisco ascoltare un disco di Otis Redding o Aretha Franklin che uno dei Pink Floyd o degli Yes, questi sono i miei gusti musicali».

...e più avanti, subito dopo:

«i gruppi di quel periodo sono stati definiti noiosi, dinosauri ... quando qualcuno mi dice: "quella era immondizia, vecchi scorreggioni noiosi" ["boring old farts" NdT] io rispondo sempre: "ah sì certo, hai ragione!" Ma quando mettono anche noi nello stesso calderone non mi va giù, perché penso che la musica dei Genesis abbia molto di più da offrire».



Cavolo Starless sei riuscito a ripescare esattamente le interviste che mi ricordavo, mitico !! Mi hai salvato, qui sembrava che me le ricordavo solo io queste interviste, sono passati 20 anni e non ricoravo piu' dove le avevo sentite.
Questo e' quello che dichiarava Phil nel 1990 sulla musica progressive. Poi se lui la pensava differentemente negli anni 70, come dice Steve posso pure accettarlo, ma dagli anni 80 in poi il suo pensiero e' stato questo.
Non dico altro al riguardo, ognuno tragga le conclusioni che vuole, qui ogni parola in piu' crea una polemica.

Grazie ancora Starless [;)]
Emanuele
Foxtrotter
Foxtrotter
 
Posts: 255
Joined: 23 Dec 2009, 10:32
Location: Italy

"La Motown? Meglio dei Genesis!"

Postby Emanuele » 12 Sep 2010, 15:47

quote:
Originally posted by Burning Rope

Nel progetto con la Big Band pop o non pop ha utililizzato molti pezzi dei Genesis. Sono 4, 5 dai suoi album solisti e gli altri standard jazz. Ha messo la produzione dei Genesis alla pari della sua solista in un progetto solista. Non mi pare questo significhi vedere i Genesis con il fumo negli occhi.




Dico solo una cosa, per evitare altre polemiche...ma dove ho scritto che Phil vede i Genesis come il fumo negli occhi nel mio intervento dove parlavo della Big Band ? [:-I] Bho
Ogni mia cosa la prendi sempre in senso negativo, io ho scritto che Phil ha scelto 3 brani pop per la sua big band, senza giudicare la sua scelta, dove hai visto una mia accusa verso di lui che considera male i Genesis, il riferimento al fumo agli occhi..., non lo capisco... ci rinuncio. Fa nulla [:|]

Riguardo alle fonte delle mie dichiarazioni, per fortuna mi aiutato Starless a rintracciarle ed era Phil in persona a dirle nel 1990. Poi lui ha il diritto di cambiare idea 10 volte nel corso della sua vita, a me non interessa, ma e' solo per far capire anche agli altri membri del forum che non sono la persona che mi vuoi dipingere tu che mi invento le cose. Non parlo per sentito dire ma solo perche' ho visto decine di filmati e letto libri dei nostri nel corso degli ultimi 30 anni. Senza rancore ok ? [:)]
Emanuele
Foxtrotter
Foxtrotter
 
Posts: 255
Joined: 23 Dec 2009, 10:32
Location: Italy

"La Motown? Meglio dei Genesis!"

Postby Burning Rope » 12 Sep 2010, 19:42

quote:
Originally posted by smiroldo

quote:
Originally posted by Burning Rope

Quindi o tiri fuori queste interviste dove dice di non sopportare gli Yes ed il progressive in generale oppure finiscila di spacciare tue opinioni per idee di Phil

senti burning, già una volta sono intervenuto per sbollire i tuoi interventi.
ha ragione emanuele: indipendentemente dalle opinioni, dalle verità vere o presunte, qui si DISCUTE pacatamente, con tranquillità e serenità.
stiamo parlando di musica, non delle mamme dei forumisti.
il tuo modo di approcciare non è gradito, quindi cerca di approcciare in un modo più "leggero". la tua frase che ho quotato è significativa di questo tuo modo burbero (per usare un eufemismo) e si presta volentieri a potenziali risse virtuali che in questo forum nessuno vuole.
è la seconda volta che intervengo per dirtelo, te lo ripeto: NESSUNO qui ordina agli altri cosa devono fare o non fare, dire o non dire.



Ne prendo atto e mi adeguo, Ma non sono d'accordo. Nel forum di Peter qualcuno mi ha scritto che sono il paladino delle schifezze musicali e non sei intervenuto. Io non ho ordinato nulla a nessuno. Discutendo ho solo detto a Emanuele che bisogna evitare di spacciare opinioni personali per dati di fatto quando queste opinioni non sono suffragate da evidenti prove. Boh.
You're old and disillusioned now as you realise at least
That all you have accomplished here will have soon all turned to dust
You dream of a future after life, well that's as maybe, I don't know
Burning Rope
Foxtrotter
Foxtrotter
 
Posts: 469
Joined: 20 Apr 2010, 10:17
Location:

"La Motown? Meglio dei Genesis!"

Postby aitante68 » 13 Sep 2010, 04:45

stamattina sui giornali italiani (Repubblica, il messaggero) e' pieno di interviste a Phil, nelle quali ribadisce che la musica dei Genesis era solo lavoro per lui. Mi chiedo...ma allora e' stato un frustrato sul lavoro per tanti anni come un modesto impiegato del catasto che odia il suo lavoro?[:D]Bohh....
aitante68
Nursery Crymer
Nursery Crymer
 
Posts: 127
Joined: 14 Mar 2006, 12:27
Location:

"La Motown? Meglio dei Genesis!"

Postby aitante68 » 13 Sep 2010, 04:47

aitante68
Nursery Crymer
Nursery Crymer
 
Posts: 127
Joined: 14 Mar 2006, 12:27
Location:

"La Motown? Meglio dei Genesis!"

Postby aitante68 » 13 Sep 2010, 05:05

estratto dal Giornale:

Allora può fare un bilancio della sua carriera.
«Il momento più bello è stato suonare la batteria nella tournèe con Eric Clapton del 1986. E poi il Live Aid. O la mia big band degli anni Novanta. O la prima volta che sono andato al primo posto in classifica».

Scusi: e i Genesis, la band grazie alla quale è diventato famosissimo?
«Con loro ho trascorso tantissimi anni, ecco».

[:(]
aitante68
Nursery Crymer
Nursery Crymer
 
Posts: 127
Joined: 14 Mar 2006, 12:27
Location:

"La Motown? Meglio dei Genesis!"

Postby Starless74 » 13 Sep 2010, 05:55

Oooh, poverino, [:-j] dev'essere stata una vera tortura amare in silenzio la Tamla Motown e intanto essere costretto per una vita a timbrare il cartellino per datori di lavoro tristi e noiosetti tipo:

Genesis
Peter Gabriel
Brian Eno
Robert Fripp
Brand X
Led Zeppelin (quella volta hai preso pure il Concorde)
Jethro Tull
Mike Oldfield (QE2) (...eccetera)

A Filip, te posso toccà? Ma vaff... và!
Last edited by Starless74 on 13 Sep 2010, 05:58, edited 1 time in total.
«fly away, you sweet lil' thing, they're hard on your tail!»
hadn't you heard?
«They're goin' to change you into a human being! Oh!»
Yes.
User avatar
Starless74
Foxtrotter
Foxtrotter
 
Posts: 386
Joined: 29 Jul 2010, 19:04
Location: Italy

"La Motown? Meglio dei Genesis!"

Postby genesisforever » 13 Sep 2010, 06:02

Certo sono parole riduttive che non fanno piacere a noi fans dei Genesis. Non piaceranno nenche a Tony e Mike, suppongo!
Va detto però che Phil è stato quello che ha fatto di più al di fuori della band. Ha avuto una carriera solista di gran successo, e la fortuna di poter suonare con grandi artisti.
Emerge anche che lui definitivamente si considera più un batterista che un cantante. Immaginate il trauma psicologico che deve essere stata la sua recente menomazione.
Ciò che non ci uccide ci rende più forti.
genesisforever
Lamb
Lamb
 
Posts: 1719
Joined: 14 Aug 2008, 10:51
Location: Italy

"La Motown? Meglio dei Genesis!"

Postby Emanuele » 13 Sep 2010, 07:11

quote:
Originally posted by aitante68

estratto dal Giornale:

Allora può fare un bilancio della sua carriera.
«Il momento più bello è stato suonare la batteria nella tournèe con Eric Clapton del 1986. E poi il Live Aid. O la mia big band degli anni Novanta. O la prima volta che sono andato al primo posto in classifica».

Scusi: e i Genesis, la band grazie alla quale è diventato famosissimo?
«Con loro ho trascorso tantissimi anni, ecco».

[:(]



Altra conferma che il progressive non e' il vero amore di Phil, ora che lo sentiamo uscire dalle sue parole spero di non essere più accusato di inventarmi le cose. Non commento ulteriormente dato che ognuno puo' trarre le conclusioni che crede.
Io rimango dell'idea che il sound che amavamo dei Genesis era influenzato (ripeto influenzato, non sto dicendo che gli altri non facevano nulla) dagli arrangiamenti di Ant prima e di Steve poi.
C'è un passaggio significativo sul libro Revelations a pag.201, sesta riga, dove Tony dice:
"Su And Then There Were Three, Mike era stato un tantino inconsistente. C'era un unico assolo di chitarra, una parte che avevo composto per Burning Rope. Se l'avesse suonata Steve, probabilmente mi sarebbe lavorarci ancora ed ampliarla, ma Mike si limitò a eseguirla nota per nota..."

Steve era l'elemento che faceva spingere al massimo Tony e gli altri con la sua sensibilità "progressive", venuto a mancare lui, gli altri si sono adagiati. Questo e' una mia interpretazione, poi ognuno la puo' pensare differentemente. [;)]
Emanuele
Foxtrotter
Foxtrotter
 
Posts: 255
Joined: 23 Dec 2009, 10:32
Location: Italy

"La Motown? Meglio dei Genesis!"

Postby windshield74 » 13 Sep 2010, 07:47

Se i Genesis fossero stati solo lavoro per Phil dopo il 1980 li avrebbe mollati, visto il successo di Face Value...

Non sarà certo un'intervista rilasciata ad un giornale qualunque a farmi cambiare idea su Phil.

In quasi 40 anni c'ha regalato grandi emozioni, si è impegnato allo spasimo, ha prodotto capolavori e ciofeche e non se l'è mai tirata più di tanto...
Il resto sono ciaccole, chiacchere e poco altro....[;)][;)][;)][;)]
Tanto gentile e tanto onesta pare la donna mia quand'ella altrui saluta, e invece è una maiala risaputa...
User avatar
windshield74
Lamb
Lamb
 
Posts: 2958
Joined: 08 May 2007, 12:56
Location: Italy

"La Motown? Meglio dei Genesis!"

Postby Pipistrello » 13 Sep 2010, 08:00

Qualcuno fermi Phil , con queste interviste sta facendo danni
ovunque [:-I].

Io non ci capisco piu' niente e lo seguo da sempre ,immaginate
uno che lo conosce solo per quello che ha visto in Tv .
Che deve pensare di lui e dei Genesis ?

Mahhhh .....andiamo in Svizzera a trovarlo [:D] !
Pipistrello
Trespasser
Trespasser
 
Posts: 78
Joined: 18 Mar 2010, 12:54
Location: Italy

"La Motown? Meglio dei Genesis!"

Postby intermediario » 13 Sep 2010, 08:30

Umanamente lo capisco: a soldi se la cava benino ma dal lato affettivo-familiare ha qualche conto in sospeso. Naturale che non voglia più avere impegni professionali pressanti.
Poi c'è modo e modo di dirlo...potrebbe dedicarsi ai figli anche evitando di dire che "suonava coi Genesis per vivere".
L'uscita del nuovo album lo costringe (per l'ennesima volta!) ad un tour de force di interviste, ma sembra che non abbia ben chiaro cosa dire.
Phil, riposati, poi quando sei pronto facci sapere![;)]
All of those buildings
All of the cars
Were once just a dream
In somebody's head
intermediario
England Seller
England Seller
 
Posts: 781
Joined: 15 Jul 2008, 13:51
Location: Italy

"La Motown? Meglio dei Genesis!"

Postby genesisforever » 13 Sep 2010, 09:01

mmm... Parliamo di una persona che ultimamente ha ricevuto una serie di mazzate psicologiche (un ennesimo divorzio che deve averlo molto ferito, problemi all'udito, problemi al braccio con conseguente impossibilità di suonare la sua amata batteria, addirittura ha pensato al suicidio...). Anch'io ho l'impressione che sia confuso e depresso, oltre che vittima di un "ritorno nostalgico" alle passioni adolescenziali (la Motown, i trenini, Alamo...).
Secondo me deve riacquistare la serenità. Diamogli tempo.
Last edited by genesisforever on 13 Sep 2010, 09:02, edited 1 time in total.
Ciò che non ci uccide ci rende più forti.
genesisforever
Lamb
Lamb
 
Posts: 1719
Joined: 14 Aug 2008, 10:51
Location: Italy

"La Motown? Meglio dei Genesis!"

Postby Tommy Banks » 13 Sep 2010, 13:56

Per me è assurdo credere ai ripensamente di 40 anni dopo.
Quello che i Genesis pensavano delal loro musica lo hanno detto all'epoca.
Dopo ci sono stati divisioni,piccole invidie, recriminazioni,ecc che hanno falsato il loro giudizio.
A partire dal 1978 hanno poi pensato a cambiare immagine e di conseguenza tutto le loro interviste hanno seguito questo tran tran.
Al di la di queste considerazioni dei 5, francamente non trovo niente di sorprendente in quelle risposte.

I Genesis PROGRESSIVE sono sempre stati Tony Banks e Anthony Phillips e successivamente Steve quando entrò nella band.
Phil ha inserito la musica jazz all'interno di un gruppo neo classico come input principale.
Peter ha portato l'anima e le armonie soul di Otis Redding nel gruppo, che anche Tony conosceva ed amava.

Ecco perchè i Genesis erano unici, TUTTI i generi musicali erano miscelati dalla loro sensibilità.
Ma chi ha dato la struttura,l'ossatura del gruppo erano Ant e Tony, secondo me.
Steve sposava poi anche lui quella musica.

Insomma:
lato Pop, Mike
lato jazz,Phil
lato classico Tony e Steve
lato rock e soul, Peter
lato folk e acustico, Anthony

Solo così si può spiegare la loro meravigliosa arte musicale, una fusione di 6 anime uniche nel loro genere e che insieme facevano i GENESIS!
Tommy Banks
Lamb
Lamb
 
Posts: 2305
Joined: 16 May 2007, 13:35
Location:

"La Motown? Meglio dei Genesis!"

Postby Paz » 13 Sep 2010, 14:45

quote:
Originally posted by Pipistrello

Qualcuno fermi Phil , con queste interviste sta facendo danni
ovunque [:-I].

Io non ci capisco piu' niente e lo seguo da sempre ,immaginate
uno che lo conosce solo per quello che ha visto in Tv .
Che deve pensare di lui e dei Genesis ?

Mahhhh .....andiamo in Svizzera a trovarlo [:D] !





Vengo con teeeeee!!!!!!![;)]

Queste interviste mi fanno cadere le braccia (ovvove!) 'con loro ho trascorso tantissimi anni' ma dai! Ambra che parli di scuola (be' ci si va per tantissimi anni, no?). Ha comunque sempre fatto il la oro che voleva!!!
Phil, torna in te please!!!
Chiudi gli occhi...

Apri gli occhi...

Ringrazia chi vuoi!
Paz
Foxtrotter
Foxtrotter
 
Posts: 350
Joined: 05 Jul 2010, 08:47
Location: Italy

"La Motown? Meglio dei Genesis!"

Postby Marti88 » 13 Sep 2010, 19:42

Io ci devo andare assolutamenteeeeee!!!!! eheheh [:D]
I'm looking for my direction...
Marti88
Nursery Crymer
Nursery Crymer
 
Posts: 106
Joined: 14 May 2010, 14:16
Location: Italy

"La Motown? Meglio dei Genesis!"

Postby Duke of Mar » 21 Sep 2010, 04:47

quote:
Originally posted by TRE

quando canta papa was a rolling stone fa letteralmente cagare.



Soggettivamente od oggettivamente? [;)]
"Ripples never come back"

"Tutti noi duri, in fondo, siamo sentimentali senza speranza" Raymond Chandler
User avatar
Duke of Mar
Lamb
Lamb
 
Posts: 9951
Joined: 31 Oct 2005, 15:20
Location: Italy


Return to Phil Collins - Brand X - Big Band

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 1 guest