Per la Little Dream Foundation live a Dicembre

Scrivete qui i messaggi dedicati al simpatico "singing drummer", sempre coinvolto in una miriade di collaborazioni e progetti paralleli.

Per la Little Dream Foundation live a Dicembre

Postby Lomba1993thedrummer » 10 Aug 2014, 09:32

Buongiorno a tutti e buona domenica,ecco qua la notizia che Phil si esibirà a Dicembre a quanto pare ancora con la band di ragazzini. Dai almeno è l'inizio di un ritorno [^]


http://www.genesis-news.com/news-Phil-C ... -n406.html
User avatar
Lomba1993thedrummer
Nursery Crymer
Nursery Crymer
 
Posts: 139
Joined: 07 Oct 2010, 17:10
Location: Italy

Re: Per la Little Dream Foundation live a Dicembre

Postby Thomas Eiselberg » 10 Aug 2014, 13:27

Bene [:)]
Essi vivono noi dormiamo. Obbedisci, compra, non pensare, il denaro è il tuo dio.

E' buona cosa leggere sempre leFAQ
User avatar
Thomas Eiselberg
GLOBAL MODERATOR
GLOBAL MODERATOR
 
Posts: 7471
Joined: 21 Oct 2005, 15:51
Location:

Figuraccia TERRIBILE di Phil al concerto per la LDF

Postby highinfidelity » 22 Jun 2015, 13:54

Purtroppo, sul numero 79 di Dusk, ho dovuto leggere l'impietosa cronaca a firma Paolo Scattareggia di cos'e' avvenuto il 6 dicembre 2014 a Miami. E dico subito che il buon Scattareggia, che era presente sul posto, non ha colpe: anzi e' stato fin troppo benevolo e comprensivo. Io difendo sempre Phil, ma questa volta devo ammettere che ha fatto una figura bruttissima e ingiustificabile.

Per chi non ha potuto leggere l'articolo, ricordo che i biglietti costavano da 250 $ a salire (prezzo tutto sommato comprensibile, visti i fini di beneficienza) e che durante la vendita si insistette molto sul fatto che Phil si sarebbe esibito, come da notizia su' riportata. Giunta la data dello spettacolo, ancora per tutta la serata e' stato menato il can per l'aia promettendo continuamente l'arrivo di Phil e anzi "gasando" il pubblico rammentando che avrebbe chiuso lo spettacolo cantando! Intanto si sono susseguiti vari artisti di valore tra cui la nostra brava Laura Pausini (che ha cantato in quattro lingue!!!) Richard Marx, Nicholas Collins (giovanissimo figlio di Phil) e altri. C'erano persino, un po' meno spiegabilmente IMHO, anche Gigi D'Alessio e Anna Tatangelo, che hanno pure duettato sull'aria di O Sole Mio! [':-|] (E no: non sto scherzando!) [:|] Conduceva la serata Orianne Cavey, non ancora immobilizzata a letto dall'operazione alla spina dorsale.

Fatto sta che alla fine, quando ormai il pubblico gia' pregustava l'esibizione di punta per cui aveva abbondantemente messo mano al portafogli, Phil s'e' presentato sul palco sostenendo d'avere problemi alle corde vocali e che l'otorino-laringoiatra gli aveva consigliato di non cantare. Ha salutato e se n'e' andato, lasciando sul palco la sua band (Daryl Stuermer, Leland Sklar e altri) ad improvvisare You Can't Hurry Love intonata da una corista, nei cui panni non avrei voluto decisamente essere. Il pubblico ha difatti cominiciato a fischiare apertamente e ad abbandonare la sala. [:(]

Nei giorni seguenti le critiche all'operato della Little Dreams Foundation - accusata addirittura di truffa - sono state innumerevoli e devo dire che non sono immotivate. Che Phil non stia bene lo sappiamo tutti, e che non potesse esibirsi e' comprensibile (Scattareggia riporta anche tremori e strani movimenti della testa che gli han fatto temere problemi neurologici; ci auguriamo tutti che cosi' non sia!) ma questo certo non giustifica il montare un'aspettativa del genere fino all'ultimo istante, quando invece si sa benissimo che Phil non si esibira'. Lo scopo di beneficienza non e' una scusante: anzi casomai rende di rigore la massima chiarezza e la massima trasparenza verso chi, liberalmente, da' il proprio denaro. Certamente, difatti, l'otorino-laringoiatra non ha visitato Phil cinque minuti prima di salire sul palco (ammesso e non concesso che tutta la storia delle corde vocali sia vera). Sicuramente i problemi alla voce di Phil erano noti come minimo fin dal mattino. Ma ovviamente e' forte il sospetto che Phil non abbia mai avuto veramente intenzione di cantare. [:(]

Con dolore sono costretto ad ammettere che Phil ha toccato un punto veramente molto basso. Ne va della sua correttezza non solo come artista ma come uomo di parola.

Riprenditi, Phil!!!Coraggio!!! [/:-|]
<< Conoscete voi spettacolo più ridicolo di venti uomini che s'accaniscono a raddoppiare il miagolìo di un violino? >>
(Luigi Russolo, Intonarumorista. 1913.)
________________________

In dubbio, consultate le FAQ
User avatar
highinfidelity
ADMINISTRATOR
ADMINISTRATOR
 
Posts: 7026
Joined: 02 Jul 2003, 23:54
Location: Torino

Re: Per la Little Dream Foundation live a Dicembre

Postby Duke59 » 22 Jun 2015, 15:22

E nel frattempo

http://www.ilmessaggero.it/SOCIETA/GOSS ... 7765.shtml

Non che ci sia qualcosa di male, se uno i soldi li ha.

Che stia pensando di ritirarsi in questo "paradiso", lontano dalla propria fama che ormai sembra che lo perseguiti?
Duke59
Lamb
Lamb
 
Posts: 1096
Joined: 28 Oct 2005, 16:26
Location: Italy


Return to Phil Collins - Brand X - Big Band

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 1 guest