Private Parts and Pieces XI: City of Dreams.

L'angolo dell'indimenticato chitarrista degli esordi, oggi musicista di nicchia e oggetto di culto presso il suo pubblico, a lui fedelissimo sebbene non si sia mai esibito dal vivo.

Private Parts and Pieces XI: City of Dreams.

Postby highinfidelity » 28 Dec 2012, 10:31

E' uscito, come sempre molto in sordina, il nuovo capitolo dei Private Parts and Pieces di Ant, l'undicesimo.

http://www.anthonyphillips.co.uk/cod.htm

Come al solito e' stato pubblicato solo in CD e quindi, come al solito, non lo acquistero'. [:|] Qualcuno (Mario? [:-I] Mino? [:-I]) dovrebbe mettersi una mano sulla coscienza e avvertire Ant che i dischi 33 giri di Hackett vanno sold-out addirittura in prevendita. I CD ormai non li vuole piu' nessuno.
<< Conoscete voi spettacolo più ridicolo di venti uomini che s'accaniscono a raddoppiare il miagolìo di un violino? >>
(Luigi Russolo, Intonarumorista. 1913.)
________________________

In dubbio, consultate le FAQ
User avatar
highinfidelity
ADMINISTRATOR
ADMINISTRATOR
 
Posts: 7026
Joined: 02 Jul 2003, 23:54
Location: Torino

Return to Anthony Phillips

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 1 guest

cron