Arena

Un'area dedicata all'esplorazione dell'universo musicale in genere, e degli altri protagonisti del rock progressivo in particolare.

Arena

Postby maurizio » 13 Nov 2006, 11:51

Che ne pensate di questa band?
Image
maurizio
Revelator
Revelator
 
Posts: 43
Joined: 06 Nov 2006, 07:51
Location: Italy

Arena

Postby Rael » 13 Nov 2006, 12:19

Una costola dei Marillion? [:-I]
"No,non sono un genio.Sono incasinato.Sono merdoso come tutti gli altri e sono anche meraviglioso,come tutti gli altri.Credo che il duro lavoro e l'impegno producano tanto quanto il talento".
PG intervistato da Armando Gallo
Rael
Lamb
Lamb
 
Posts: 5331
Joined: 02 Aug 2006, 14:13
Location: Italy

Arena

Postby Dalex_61 » 13 Nov 2006, 13:15

...costola dei Marillion, ma anche di altri gruppi (c'è Clive Nolan dei Pendragon, un signor compositore a mio parere, nonché - per il primo periodo - John Jowitt degli IQ) Tento una mia personale classifica di preferenza (segnalo di non essere un entusiasta delle cose troppo heavy-prog e questo spiega l'ultima posizione del pur ottimo "Pepper's Ghost"):

Album (live esclusi):

01. Songs from The Lions Cage (1995)
02. The Visitor (1998)
03. Contagion (2003)
04. The Cry (1997)
05. Pride (1996)
06.Immortal? (2000)
07. Pepper's Ghost (2005)

Brani (podio dei primi tre):

01. Crying for Help (la suite del '97)
02. Solomon (1995)
03. Welcome to The Cage... (1996)
User avatar
Dalex_61
GLOBAL MODERATOR
GLOBAL MODERATOR
 
Posts: 3454
Joined: 21 Jun 2006, 14:48
Location: Pompei - NA - Italia

Arena

Postby maurizio » 13 Nov 2006, 13:41

Dalex, sei stato perfetto[;)]

Molto bravi, li ho visti anche dal vivo nel loro tour di The Visitor

mi impressiono Clive Nolan, gran tastierista!

Avevo ancora preso Immortal, poi onestamente nn li ho più seguiti[J-,]
maurizio
Revelator
Revelator
 
Posts: 43
Joined: 06 Nov 2006, 07:51
Location: Italy

Arena

Postby Dalex_61 » 13 Nov 2006, 13:44

Grazie per il "perfetto". A memoria, è il primo che incasso. [8:-x] Meglio tardi che mai...
User avatar
Dalex_61
GLOBAL MODERATOR
GLOBAL MODERATOR
 
Posts: 3454
Joined: 21 Jun 2006, 14:48
Location: Pompei - NA - Italia

Arena

Postby maurizio » 13 Nov 2006, 13:47

Quando cè vò cè vò!...[:D]

De nada[;)]
maurizio
Revelator
Revelator
 
Posts: 43
Joined: 06 Nov 2006, 07:51
Location: Italy

Arena

Postby Thomas Eiselberg » 13 Nov 2006, 16:15

Degli Arena ho:

Songs from the lion's cage
(forse quello che preferisco, con un sound molto marillioniano e Steve Rothery come ospite in un brano.Strepitosa "Solomon"). 9

The visitor
(con un sound più heavy, ma forse è quello che ascolto di più. Hanging tree è forse il mio brano preferito degli Arena) 8,5

Contagion
(ancora più heavy e con un cantante che mi piace meno, ma parecchi brani gradevoli ci sono) 7,5

In definitiva, sono una buona alternativa ai Marillion e ai Pendragon che preferisco di più, ma mi piacciono di più rispetto ai sopravvalutati Iq e ai Pallas.
Essi vivono noi dormiamo. Obbedisci, compra, non pensare, il denaro è il tuo dio.

E' buona cosa leggere sempre leFAQ
User avatar
Thomas Eiselberg
GLOBAL MODERATOR
GLOBAL MODERATOR
 
Posts: 7471
Joined: 21 Oct 2005, 15:51
Location:

Arena

Postby maurizio » 14 Nov 2006, 05:17

quote:
Originally posted by Thomas Eiselberg



In definitiva, sono una buona alternativa ai Marillion e ai Pendragon che preferisco di più, ma mi piacciono di più rispetto ai sopravvalutati Iq e ai Pallas.



..Gia buona alternativa agli ultimi Marillion[J-,]
maurizio
Revelator
Revelator
 
Posts: 43
Joined: 06 Nov 2006, 07:51
Location: Italy

Arena

Postby Dalex_61 » 14 Nov 2006, 11:07

Mica male però l'ultimo album Marillion ("Marbles"): ci sono cose davvero molto belle...
User avatar
Dalex_61
GLOBAL MODERATOR
GLOBAL MODERATOR
 
Posts: 3454
Joined: 21 Jun 2006, 14:48
Location: Pompei - NA - Italia

Arena

Postby maurizio » 14 Nov 2006, 12:03

Si me lo hanno detto![;)]

...Sono fermo a cd come Radiation o Marillion.com...[xx(]

Devo ancora riprendermi[:D]
maurizio
Revelator
Revelator
 
Posts: 43
Joined: 06 Nov 2006, 07:51
Location: Italy

Arena

Postby Duke of Mar » 14 Nov 2006, 14:39

quote:
Originally posted by Dalex_61

Mica male però l'ultimo album Marillion ("Marbles"): ci sono cose davvero molto belle...



Bel disco Marbles... senza grosse cadute di livello. Merita un ascolto [;)]
"Ripples never come back"

"Tutti noi duri, in fondo, siamo sentimentali senza speranza" Raymond Chandler
User avatar
Duke of Mar
Lamb
Lamb
 
Posts: 9951
Joined: 31 Oct 2005, 15:20
Location: Italy

Arena

Postby Thomas Eiselberg » 14 Nov 2006, 16:04

non ditelo a me, sono un grandissimo fan dei Marillion e Marbles mi ha davvero sorpreso.
Invisible man, Angelina, Fantastic place sono sicuramente tra i brani migliori con Steve Hogarth.
Siamo lontani da dischi come Brave ma la qualità è elevata se paragonata a Radiation(il loro disco peggiore in assoluto)
Essi vivono noi dormiamo. Obbedisci, compra, non pensare, il denaro è il tuo dio.

E' buona cosa leggere sempre leFAQ
User avatar
Thomas Eiselberg
GLOBAL MODERATOR
GLOBAL MODERATOR
 
Posts: 7471
Joined: 21 Oct 2005, 15:51
Location:

Arena

Postby vise60 » 14 Nov 2006, 17:05

Confermo Marbles e' veramente un bel disco ,a proposito lo sapete che anche i Marillion passano per l'Italia?http://www.realtoread.net/homepage.php
Il Paradiso lo preferisco per il clima,l'Inferno per la compagnia
Mark Twain
User avatar
vise60
Lamb
Lamb
 
Posts: 1092
Joined: 23 Oct 2005, 05:47
Location: Italy

Arena

Postby maurizio » 14 Nov 2006, 17:28

Eh pensare che li ho visti per ben 3 volte, non dovrei dirlo ma l'ultima volta nel loro tour di Anoraknophobia, sono andato via prima....aò,ragà m'an fatto venir dù zebedei a mongolfiera, che vi devo dire.. a parte qualche brano storico

nell'88 ancora con Fish eccezzionali, il tour di Clutchig at Strawn

e poi il tour di Season End, bravissimi anche lì

Ottimi musicisti cmq i Marillion

Mauri
maurizio
Revelator
Revelator
 
Posts: 43
Joined: 06 Nov 2006, 07:51
Location: Italy

Re: Arena

Postby Montecristo » 21 Jul 2017, 12:06

chiamateli anche derivativi
ma "songs from the lion's cage" è un capolavoro [8:-x] ha una compattezza che non si ritrova manco negli iq o nei pendragoni
neanche nei marillion, anche se i marillion puntavano a qualcos'altro...

gli altri come sono?

l'unico difetto degli arena mi sembrano le copertine [:-!]
Montecristo
Trespasser
Trespasser
 
Posts: 95
Joined: 12 Jan 2013, 12:33

Re: Arena

Postby Thomas Eiselberg » 21 Jul 2017, 19:40

Concordo su Songs fom the lion's cage.

Sul gruppo in generale un po meno: rispetto a Marillion, Pendragon e Iq hanno sempre fatto un prog molto più diretto, "da stadio" (per tenere fede al loro nome [:D] ), questo si nota poco nei primi album ma poi diventa una caratteristica preponderante. Però nonostante i difetti della loro proposta non mi dispiacciono [:)]

Gli altri album li ho ascoltati tutti negli anni (diciamo che dal terzo in poi sono andati sempre più a parare verso un prog metal melodico, molto molto gradevole ma non eccezionale), questi nell'ordine:

- Pride: copia un po' sbiadita del primo album, si vede che l'intento era replicarlo (Crying for help 5/6/7/8 o "Sirens", bellissima, ma molto simile a "Solomon" del primo album ecc.) In definitiva gradevole.

- The Visitor: qui già si nota un cambiamento di sound e di struttura dei pezzi. Brani che durano meno e sono più immediati, però quasi tutti molto piacevoli (The hanging tree è stupenda)

- Immortal: Qui siamo praticamente dalle parti del prog metal, complice la voce del cantante. Rispetto all'album precedente i pezzi durano di più e hanno una struttura più prog. Discreto

- Contagion: struttura simile a quella di The Visitor, tanti pezzi di breve durata. Però qui parlare di prog è molto molto azzardato

- Pepper's Ghost: rispetto all'album precedente i pezzi sono più prog e durano di più ma sono abbastanza piatti e banalotti. Forse il peggiore della loro discografia

- The Seventh Degree Of Separation: simile al precedente ma molto più gradevole, sarà il cambio del cantante, dotato di una voce molto più prog

- The Unquiet Sky: finalmente un album che, pur simile al precedente, riesce a mescolare bene pop-prog e spruzzatine di metal. I pezzi sono costruiti tutti bene, pur essendo brevi hanno una struttura particolare.



In definitiva quello che non mi è mai piaciuto degli Arena è proprio la mancanza di compattezza, a parte il primo album hanno sempre alternato buone cose ad altre abbastanza piatte e banalotte.

In buona sostanza se vuoi un album simile al primo ascolta Pride (non è allo stesso livello però), della fase "prog-metal" ti consiglio The visitor o Immortal, dell'ultima fase ti consiglio proprio l'ultimo (The unquiet sky) un concept gradevole e con ottimi brani [;)]
Essi vivono noi dormiamo. Obbedisci, compra, non pensare, il denaro è il tuo dio.

E' buona cosa leggere sempre leFAQ
User avatar
Thomas Eiselberg
GLOBAL MODERATOR
GLOBAL MODERATOR
 
Posts: 7471
Joined: 21 Oct 2005, 15:51
Location:


Return to Rock progressivo (e non...)

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 1 guest

cron