Espresso/Repubblica: Omaggio al progressive

Un'area dedicata all'esplorazione dell'universo musicale in genere, e degli altri protagonisti del rock progressivo in particolare.

Espresso/Repubblica: Omaggio al progressive

Postby Duke of Mar » 23 May 2008, 16:04

A richiesta con le pubblicazioni citate in oggetto, da venerdì prossimo, un Cd nel quale un gruppo di musicisti jazz italiani, guidati da Gatto, si cimenta con alcuni brani storici del nostro amato Prog. Dei Genesis viene rivisitato Watcher of the skies [;)]
"Ripples never come back"

"Tutti noi duri, in fondo, siamo sentimentali senza speranza" Raymond Chandler
User avatar
Duke of Mar
Lamb
Lamb
 
Posts: 9951
Joined: 31 Oct 2005, 15:20
Location: Italy

Espresso/Repubblica: Omaggio al progressive

Postby Tommy Banks » 26 May 2008, 05:13

quote:
Originally posted by Duke of Mar

A richiesta con le pubblicazioni citate in oggetto, da venerdì prossimo, un Cd nel quale un gruppo di musicisti jazz italiani, guidati da Gatto, si cimenta con alcuni brani storici del nostro amato Prog. Dei Genesis viene rivisitato Watcher of the skies [;)]



Ho sentito la pubblicità alla radio,ed il pezzo che facevano sentire era Watcher!!!!!!!!!!!!!![:D]
Numeri uno...
Tommy Banks
Lamb
Lamb
 
Posts: 2305
Joined: 16 May 2007, 13:35
Location:

Espresso/Repubblica: Omaggio al progressive

Postby Magog » 26 May 2008, 17:04

ho preso quello dedicato a De Andrè !!! è molto bello , non tutti i brani funzionano a dovere ma .......[^]


oltre a quello sul Prog ci sarà anche un volume dedicato totalmente a i Pink Floyd!!!
"mangiato in fretta ? mangiato troppo è ?"
YOU TUBE G+
User avatar
Magog
Lamb
Lamb
 
Posts: 5251
Joined: 13 Jan 2007, 16:46
Location: Italy

Espresso/Repubblica: Omaggio al progressive

Postby Duke of Mar » 10 Jul 2008, 14:25

Solo per informare che la formazione che ha pubblicato il predetto cd si esibirà in concerto, riproponendone la scaletta, a Castelbasso, caratteristico paesino in provincia di Teramo, domenica 3 agosto [;)]
"Ripples never come back"

"Tutti noi duri, in fondo, siamo sentimentali senza speranza" Raymond Chandler
User avatar
Duke of Mar
Lamb
Lamb
 
Posts: 9951
Joined: 31 Oct 2005, 15:20
Location: Italy

Espresso/Repubblica: Omaggio al progressive

Postby Dalex_61 » 10 Jul 2008, 15:14

Caratteristico senz'altro, ma, purtroppo, non proprio dietro la porta! [:-j]
User avatar
Dalex_61
GLOBAL MODERATOR
GLOBAL MODERATOR
 
Posts: 3455
Joined: 21 Jun 2006, 14:48
Location: Pompei - NA - Italia

Espresso/Repubblica: Omaggio al progressive

Postby Duke of Mar » 13 Jul 2008, 07:58

Da casa mia dista un'ora di macchina... [O:-)][;)]
"Ripples never come back"

"Tutti noi duri, in fondo, siamo sentimentali senza speranza" Raymond Chandler
User avatar
Duke of Mar
Lamb
Lamb
 
Posts: 9951
Joined: 31 Oct 2005, 15:20
Location: Italy

Re: Espresso/Repubblica: Omaggio al progressive

Postby mgozzy » 21 Jun 2015, 08:16

Non ce la posso fare ... È più forte di me.... Come metto su questi cd mi pento e corro a mettere gli originali (è successo anche ieri sera durante una cena con amici)
Omaggio? Io direi oltraggio [:D] [:D] ... Ma i gusti sono gusti ... Voi li prendeste? Che ne pensate?
User avatar
mgozzy
Lamb
Lamb
 
Posts: 1018
Joined: 18 Sep 2009, 09:32
Location: Italy

Re: Espresso/Repubblica: Omaggio al progressive

Postby highinfidelity » 22 Jun 2015, 09:46

Non li presi. [:D]

Pero' forse fare un confronto con gli originali, dal nostro punto di vista, e' sleale. E' chiaro che li prediligiamo in versione progressiva. Bisogna cercare di dimenticarlo per un attimo, e vedere se effettivamente, quando espresse nel linguaggio del jazz, queste canzoni a noi arcinote rivelano aspetti inattesi o praticolari nascosti.
<< Conoscete voi spettacolo più ridicolo di venti uomini che s'accaniscono a raddoppiare il miagolìo di un violino? >>
(Luigi Russolo, Intonarumorista. 1913.)
________________________

In dubbio, consultate le FAQ
User avatar
highinfidelity
ADMINISTRATOR
ADMINISTRATOR
 
Posts: 7035
Joined: 02 Jul 2003, 23:54
Location: Torino

Re: Espresso/Repubblica: Omaggio al progressive

Postby Salmacis » 25 Jun 2015, 17:46

- Le ho lette le FAQ, tranquilla.
- Quindi il tuo ignorarle bellamente è intenzionale?
User avatar
Salmacis
GLOBAL MODERATOR
GLOBAL MODERATOR
 
Posts: 8616
Joined: 21 Oct 2005, 17:13
Location: Italy

Re: Espresso/Repubblica: Omaggio al progressive

Postby highinfidelity » 26 Jun 2015, 07:20

Che fatica trovare il piano dell'opera! Comunque dovrebbe essere questo:

http://temi.repubblica.it/iniziative-bi ... n-edicola/
<< Conoscete voi spettacolo più ridicolo di venti uomini che s'accaniscono a raddoppiare il miagolìo di un violino? >>
(Luigi Russolo, Intonarumorista. 1913.)
________________________

In dubbio, consultate le FAQ
User avatar
highinfidelity
ADMINISTRATOR
ADMINISTRATOR
 
Posts: 7035
Joined: 02 Jul 2003, 23:54
Location: Torino


Return to Rock progressivo (e non...)

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 3 guests