Steve Rothery (chitarrista Marillion) in Italia

Un'area dedicata all'esplorazione dell'universo musicale in genere, e degli altri protagonisti del rock progressivo in particolare.

Steve Rothery (chitarrista Marillion) in Italia

Postby paolo.cordella » 03 Feb 2014, 13:55

Per chi fosse interessato il chitarrista dei Marillion viene in Italia con la sua band personale in attesa della pubblicazione dell'album solista a suo nome in Settembre, dividendo il concerto con la band italiana prog Ranestrane (che invece presenta il nuovo album uscito da poco). Ecco il dettaglio delle date di fine Febbraio:

STEVE ROTHERY BAND + RANESTRANE ITALIAN TOUR

21 Febbraio 2014 – CrossRoads Roma
info: http://www.crossroadsliveclub.it/page.do?idn=26
Biglietti
http://www.pointticket.it/eventi_cerca. ... 20&%20BAND

22 Febbraio 2014 – Forum 19 Veruno (NO)
Biglietti: http://www.ciaotickets.com/node/4934?mi ... %2F2014-02

23 Febbraio 2014 - Cinema Teatro VIRTUS . Sommacampagna (VR)
info biglietti: ilgiardino.musicclub@gmail.com
paolo.cordella Messaggi: 186Iscritto il: 12/01/2011, 11:08
paolo.cordella
Foxtrotter
Foxtrotter
 
Posts: 319
Joined: 31 Mar 2009, 13:25
Location: Italy

Re: Steve Rothery (chitarrista Marillion) in Italia

Postby Thomas Eiselberg » 03 Feb 2014, 14:05

Sempre grande (in tutti i sensi) Ciccio Rothery [^] [^]

Sono curiosissimo di ascoltare questo album, vista anche la presenza dell'amico Steve Hackett [:p] [:p] [:p]
Essi vivono noi dormiamo. Obbedisci, compra, non pensare, il denaro è il tuo dio.

E' buona cosa leggere sempre leFAQ
User avatar
Thomas Eiselberg
GLOBAL MODERATOR
GLOBAL MODERATOR
 
Posts: 7475
Joined: 21 Oct 2005, 15:51
Location:

Re: Steve Rothery (chitarrista Marillion) in Italia

Postby mgozzy » 04 Mar 2015, 21:15

Gran bel disco .. L'ho preso prima di partire per la montagna e lo sto ascoltando in cuffia sciando ... sarà l'atmosfera, sarà che sto in vacanza ma non riesco a levarmelo dalle orecchie.
User avatar
mgozzy
Lamb
Lamb
 
Posts: 1018
Joined: 18 Sep 2009, 09:32
Location: Italy

Re: Steve Rothery (chitarrista Marillion) in Italia

Postby highinfidelity » 05 Mar 2015, 09:12

Thomas Eiselberg wrote:Sempre grande (in tutti i sensi) Ciccio Rothery [^] [^]

Ma toglimi una curiosita': "ciccio" e' un soprannome che gli hai affibbiato tu, o nell'ambiente sono parecchi a chiamarlo Ciccio Rothery? [:D]
<< Conoscete voi spettacolo più ridicolo di venti uomini che s'accaniscono a raddoppiare il miagolìo di un violino? >>
(Luigi Russolo, Intonarumorista. 1913.)
________________________

In dubbio, consultate le FAQ
User avatar
highinfidelity
ADMINISTRATOR
ADMINISTRATOR
 
Posts: 7035
Joined: 02 Jul 2003, 23:54
Location: Torino

Re: Steve Rothery (chitarrista Marillion) in Italia

Postby Thomas Eiselberg » 08 Mar 2015, 20:07

mgozzy wrote:Gran bel disco .. L'ho preso prima di partire per la montagna e lo sto ascoltando in cuffia sciando ... sarà l'atmosfera, sarà che sto in vacanza ma non riesco a levarmelo dalle orecchie.


Anche a me non dispiace affatto, un album molto molto gradevole e di classe [:)]

highinfidelity wrote:Ma toglimi una curiosita': "ciccio" e' un soprannome che gli hai affibbiato tu, o nell'ambiente sono parecchi a chiamarlo Ciccio Rothery? [:D]


Tra i fan dei marillion in rete molti lo chiamano così [:D]
Essi vivono noi dormiamo. Obbedisci, compra, non pensare, il denaro è il tuo dio.

E' buona cosa leggere sempre leFAQ
User avatar
Thomas Eiselberg
GLOBAL MODERATOR
GLOBAL MODERATOR
 
Posts: 7475
Joined: 21 Oct 2005, 15:51
Location:

Re: Steve Rothery (chitarrista Marillion) in Italia

Postby chvfrc » 13 Mar 2015, 15:22

com'è l'album?
User avatar
chvfrc
Lamb
Lamb
 
Posts: 1940
Joined: 09 Sep 2010, 06:42
Location: Fossano (CN)

Re: Steve Rothery (chitarrista Marillion) in Italia

Postby Thomas Eiselberg » 13 Mar 2015, 19:59

E' un album strumentale ma non complesso, i pezzi sono tutti gradevoli e "d'atmosfera", scorrono via bene tra tappeti di tastiere e assoli di chitarra alla Rothery. Le sonorità a tratti sono molto simili a quelle degli ultimi Marillion (a differenza ad esempio dei progetti di Trewavas che al di fuori del gruppo fa musica piuttosto diversa) con spruzzate di Pink Floyd. I pezzi pur essendo strumentali hanno una struttura ben congeniata e non risultano mai noiosi.
Un album che non aspira ad essere un capolavoro ma che secondo me è composto con gran classe e Rothery per me ne ha da vendere [:)]

https://www.youtube.com/watch?v=uatOhGWtCNM
https://www.youtube.com/watch?v=TK-3NDeur8o
Essi vivono noi dormiamo. Obbedisci, compra, non pensare, il denaro è il tuo dio.

E' buona cosa leggere sempre leFAQ
User avatar
Thomas Eiselberg
GLOBAL MODERATOR
GLOBAL MODERATOR
 
Posts: 7475
Joined: 21 Oct 2005, 15:51
Location:

Re: Steve Rothery (chitarrista Marillion) in Italia

Postby highinfidelity » 16 Mar 2015, 15:14

Niente male questi due pezzi! [8D] La cosa veramente "alla Pink Floyd" secondo me e' la batteria: con non molto sforzo potevo fare qualcosa di piu' fantasioso persino io. Ma non e' neanche male l'idea di creare una base fissa di sfondo, un continuo, su cui poi lasciar sfogare liberamente i chitarroni elettrici! [:D]

Se l'album e' tutto di questo livello potrei decidere di comprarlo. Magari non pagando il tremendo obolo extra alla Regie Poste Italiche acquistandolo sul web. Ma se lo trovo in negozio, servito su un piatto d'argento... [:-I]
<< Conoscete voi spettacolo più ridicolo di venti uomini che s'accaniscono a raddoppiare il miagolìo di un violino? >>
(Luigi Russolo, Intonarumorista. 1913.)
________________________

In dubbio, consultate le FAQ
User avatar
highinfidelity
ADMINISTRATOR
ADMINISTRATOR
 
Posts: 7035
Joined: 02 Jul 2003, 23:54
Location: Torino

Re: Steve Rothery (chitarrista Marillion) in Italia

Postby Thomas Eiselberg » 16 Mar 2015, 21:15

Si, l'album è tutto di quel livello (anche se in quei due pezzi ci suonano Steve Hackett e Steven Wilson, quindi risaltano di più) [;)]
Essi vivono noi dormiamo. Obbedisci, compra, non pensare, il denaro è il tuo dio.

E' buona cosa leggere sempre leFAQ
User avatar
Thomas Eiselberg
GLOBAL MODERATOR
GLOBAL MODERATOR
 
Posts: 7475
Joined: 21 Oct 2005, 15:51
Location:


Return to Rock progressivo (e non...)

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 1 guest

cron