Interessante intervista con Nick Beggs ...

Un'area dedicata all'esplorazione dell'universo musicale in genere, e degli altri protagonisti del rock progressivo in particolare.

Interessante intervista con Nick Beggs ...

Postby Duke59 » 01 Oct 2015, 22:14

... in cui il bassista parla di Hackett, Wilson, della musica in generale e della sua vita.

Davvero gradevole ed istruttiva (anche se purtroppo è in inglese)

http://www.innerviews.org/inner/beggs.html

E poi il secondo lavoro di Nick (Le patate assassine!)
http://www.dangerouspotatoes.com/
Duke59
Lamb
Lamb
 
Posts: 1097
Joined: 28 Oct 2005, 16:26
Location: Italy

Re: Interessante intervista con Nick Beggs ...

Postby highinfidelity » 05 Oct 2015, 09:35

Grazie Duke59, molto interessante.

Onestamente non sapevo che Nick Beggs avesse avuto un ruolo chiave nella decisione di Steve Hackett di riportare sul palco la musica dei Genesis. (Bisognerebbe sentire cosa dice Steve in merito). Sicuramente, comunque, ha descritto la vicenda con un tocco molto realistico. La scelta dei pezzi, l'affidarsi ad un cantante professionista esterno... Ed e' indubbio che tra Genesis revisited I e II c'e' una grande differenza, proprio come impostazione concettuale.

Notevole il punto in cui (anche lui) elogia il "ragioniere" Roger King, che l'ha aiutato a realizzare il suo nuovo disco, a quanto pare dando un contributo fondamentale. Sara' anche un "ragioniere", ma evidentemente sa il fatto suo! [;)]
<< Conoscete voi spettacolo più ridicolo di venti uomini che s'accaniscono a raddoppiare il miagolìo di un violino? >>
(Luigi Russolo, Intonarumorista. 1913.)
________________________

In dubbio, consultate le FAQ
User avatar
highinfidelity
ADMINISTRATOR
ADMINISTRATOR
 
Posts: 7034
Joined: 02 Jul 2003, 23:54
Location: Torino

Re: Interessante intervista con Nick Beggs ...

Postby highinfidelity » 05 Oct 2015, 09:39

PS: che assurde le "patate pericolose"... Ci sono persino le ricette!!! [:-D]
<< Conoscete voi spettacolo più ridicolo di venti uomini che s'accaniscono a raddoppiare il miagolìo di un violino? >>
(Luigi Russolo, Intonarumorista. 1913.)
________________________

In dubbio, consultate le FAQ
User avatar
highinfidelity
ADMINISTRATOR
ADMINISTRATOR
 
Posts: 7034
Joined: 02 Jul 2003, 23:54
Location: Torino


Return to Rock progressivo (e non...)

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 2 guests

cron