Frost

Un'area dedicata all'esplorazione dell'universo musicale in genere, e degli altri protagonisti del rock progressivo in particolare.

Re: Frost

Postby Thomas Eiselberg » 13 Feb 2016, 12:54

Quest'anno dovrebbe uscire il nuovo album mi sembra. Buon gruppo, a tratti però forse un po' troppo commercialotto, soprattutto pensando che di fatto è un supergruppo alla Tansatlantic (John Mitchell è una specie di prezzemolo del new prog e Craig Blundell è entrato da poco nei Pendragon). Vedremo
Essi vivono noi dormiamo. Obbedisci, compra, non pensare, il denaro è il tuo dio.

E' buona cosa leggere sempre leFAQ
User avatar
Thomas Eiselberg
GLOBAL MODERATOR
GLOBAL MODERATOR
 
Posts: 7473
Joined: 21 Oct 2005, 15:51
Location:

Re: Frost

Postby Duke59 » 13 Feb 2016, 21:20

Cavolo, non li avevo mai sentiti! Niente male davvero.

Da approfondire.
Duke59
Lamb
Lamb
 
Posts: 1096
Joined: 28 Oct 2005, 16:26
Location: Italy

Re: Frost

Postby Dalex_61 » 19 Feb 2016, 10:17

Il gruppo ha alternato - IMHO - brani interessanti e pezzi dalla struttura alquanto banale. Ma nell'insieme mi piace e ho acquistato i dischi precedenti. Hanno anche la caratteristica di sciogliersi e riformarsi a giorni alterni... [;)]
User avatar
Dalex_61
GLOBAL MODERATOR
GLOBAL MODERATOR
 
Posts: 3454
Joined: 21 Jun 2006, 14:48
Location: Pompei - NA - Italia

Re: Frost

Postby Joes » 19 Feb 2016, 20:54

Jem apre e chiude il gruppo da tempo essendo un produttore di successo di musica commerciale,John Mitchell e' uno dei chitarristi piu' raffinati e bravi se non il piu' tra quelli che ho ascoltato da un bel po' di tempo a questa parte ,e'anche il cantante e chitarrista degli It Bites,gruppo capace di sfornare un disco eccezionale poco tempo fa come Map of the Past,i Frost a tutti gli effetti sono un supergruppo.

Jem ha la totale adorazione dei Nostri,in una intervista ha dichiarato che se un giorno incontra Totonno si sente in dovere di pagargli le lezioni di piano dategli a sua insaputa essendo totalmente autodidatta ed avendo cominciato studiando Three Sides Live,il suo disco top e' il Lamb dal quale spesso hanno eseguito brani dal vivo soprattuto la title track.
Craig Blundell e' a tutti gli effetti membro del gruppo di Steve Wilson che pare aver chiuso l'esperienza dei Porc Tree,gruppo che personalmente mi annoia parecchio e trovo sopravvalutato nonostante un batterista esagerato a dire poco,la formazione dei primi due album aveva come sezione ritmica John Jowitt e Andy Edwards dagli IQ,in pratica due macchine da corsa di gran classe.

Se qualcuno ha parlato di anche di brani banali Jem a suo tempo ha spiegatocosa intende per contrapposizione da Progressive e Regressive,il secondo album suona piu' "moderno"del primo che risulta a mio parere un meraviglioso monolite prog,di prog ce ne'e' davvero tanto ma va cercato mescolato in sonorita' piu'"attuali",un esercizio che anche io ho fatto e mi ha portato ad apprezzare la versatilita' di questo gruppo a mio parere di una qualita' parecchio fuori dal comune

A luglio vado alla Islington Academy di Londra a sentirli

https://www.facebook.com/Official-Frost ... 904622178/

A gusto mio non ho trovato niente qualitativamente di piu' bello nel mondo prog "recente",tranne i Big Big Train gruppo nel quale suonano Nick D'Virgilio e David Longdon e in un altro versante diverse cose dei Transatlantic
Joes
Foxtrotter
Foxtrotter
 
Posts: 379
Joined: 09 Nov 2006, 09:32
Location:

Re: Frost

Postby Duke59 » 01 Apr 2016, 21:15

Arriva un nuovo album dai Frost!!

Dalle cose che ho sentito mi sembrano quasi un mix tra una versione più morbida dei Dream Theater e gli Spock's Beard di Neal Morse (tra l'altro la voce del cantante gli assomiglia un po' e anche le linee vocali dei pezzi a tratti richiamano quelle di Morse sul concept "Snow").

http://www.metallus.it/news/frost-il-nuovo-album-falling-satellites-a-maggio/
Duke59
Lamb
Lamb
 
Posts: 1096
Joined: 28 Oct 2005, 16:26
Location: Italy


Return to Rock progressivo (e non...)

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 2 guests